Quartograd: "Nostri tifosi aggrediti da esponenti fascisti di Casapuond"

Quartograd: “Nostri tifosi aggrediti da esponenti fascisti di Casapuond”

(CFN) QUARTO – La società del Quartograd sugli scontri che ci sono stati a Ischia al termine della partita di ieri ha scritto un post sulla pagina ufficiale di Facebook. 

Al termine della gara tra Ischia e Quartograd, all’uscita dal settore ospiti, la nostra tifoseria è stata vittima di una vile aggressione fascista da parte di esponenti di Casapound riconducibili alla tifoseria di casa. Nonostante le provocazioni non siano partite dai nostri supporters, le forze dell’ordine hanno tratto in arresto cinque dei nostri compagni. Invitiamo tutte le realtà di calcio popolare, tutte le associazioni, i compagni e le compagne a partecipare al presidio di solidarietà che avrà luogo domani mattina, alle ore 9, presso il Tribunale di Napoli. L’appuntamento, per chi parte da Quarto, è alle ore 8 al Piazzale Europa“. (CFN)