Flash News

Rapinato l’ufficio postale di via Terracciano a Pozzuoli

Rapinato l’ufficio postale di via Terracciano a Pozzuoli

(CFN) POZZUOLI – Erano da poco passate le 16 quando tre uomini sono entrati all’ufficio postale di Pozzuoli in via Terracciano: volto coperto ed armi in pugno in pochissimi minuti hanno portato via i soldi dalle casse e sono scappati. Come sempre l’ufficio era pieno di clienti, principalmente pensionati intenti a riscuotere la pensione. Poco dopo le 16, uno ad uno, tre uomini sono entrati dalla porta principale senza che suonasse alcun allarme. Una volta dentro i tre hanno messo sul volto dei foulard ed hanno tirato fuori le armi. Due hanno tenuto sotto controllo i presenti avvertendoli che non sarebbe successo loro nulla, l’0altro si è diretto dietro le casse e poi nell’ufficio a ridosso ed ha invitato i cassieri a consegnare i soldi. Come un fulmine ha agguantato le banconote ed insieme agli altri due si sono diretti alle porte dove ne hanno intimata l’immediata apertura. Una volta fuori si sono dileguati. Uno dei presenti ha riferito che i due che hanno tenuto sotto scacco i clienti “avevano un marcato accento napoletano, non sembravano di Pozzuoli”, un altro ha notato che “indossavano dei giubbotti”. Per alcuni clienti un po’ di spavento, altri non hanno avuto il tempo di rendersi conto cosa stesse accadendo. Scattato immediatamente l’allarme da parte dei dirigenti della sede dell’ufficio sul posto si sono recati gli agenti del Commissariato di Pozzuoli per i rilievi e per gli accertamenti di rito. Bottino: poche centinaia di euro.(CFN)