RIONE TOIANO/ Pitbull tenuto in un lager nelle "case parcheggio" il Comune ordina di liberarlo

RIONE TOIANO/ Pitbull tenuto in un lager nelle “case parcheggio” il Comune ordina di liberarlo

(CFN) POZZUOLI – “Quel cane fa paura ed è tenuto in pessime condizioni come in un lager“. Sono più o meno queste le segnalazioni che sono giunte al comando di Polizia Municipale per un pitbull tenuto prigioniero in via Quinto Fabio Massimo nella zona delle cosiddette “case parcheggio”. E così in questi giorni i caschi bianchi hanno effettuato un sopralluogo e hanno visto che il cane è legato con una catena corta e in pessime condizioni igieniche sanitarie. Così ieri il sindaco ha emesso un’ordinanza con la quale ha ordinato alla proprietaria l’allontanamento del pitbull entro dieci giorni trasmettendo il tutto ai Carabinieri e al servizio veterinario dell’Asl Napoli 2 Nord. (CFN)