Flash News

San Severo “passeggia” al PalaErrico: la Virtus perde di 40!
Mauro Serpico, coach gialloblù

San Severo “passeggia” al PalaErrico: la Virtus perde di 40!

(CFN) POZZUOLI -. Pesante sconfitta per la Gma Virtus Pozzuoli. Al PalaErrico San Severo si impone di 40 (49–89) chiudendo il match, di fatto, a metà del terzo periodo. Buona l’intensità difensiva su entrambi i fronti. Recuperi e rimbalzi catturati dominano la scena. Le percentuali realizzative non sono esaltanti ne da 2 ne da 3. Il punteggio sorride, seppur di poco, più spesso ai viaggianti. Sul 7–10 (e con 4 falli al passivo) coach Serpico preferisce parlare con i suoi ragazzi. Alla ripresa gli ospiti allungano con i colpi i Mc Rae (2), Serroni (3) e Brunetti (2) cui risponde il solo Bastoni (3): 10–17 al 10°. L’inerzia della partita è sempre dalla parte dei pugliesi che toccano il +10 al 12° (11–21). Il +12 del 15° (13–25) spinge il tecnico dei campani a ricorrere ad una sospensione per catechizzare i suoi cestisti sulla fase offensiva che sta sortendo pochissimi effetti. Entrambe le squadre optano per la difesa a zona che i nerogialli leggono e bucano meglio con le triple (2) di De Fabritiis (13–33 al 17°). Nel finale Aprea e Orefice limano il gap (17–35 al 20°). Interessante l’impatto sulla terza frazione dei partenopei che caricano di falli i rivali e, dalla lunetta, muovono il proprio score: 20–35 al 21°. L’esperienza del San Severo si evidenzia nel non scomporsi per nulla e replicare prontamente con Serroni (6 punti): 22–43 al 23°. Ripropongono la zona che è un rebus per i flegrei che sprofondano a –25 al 26° (29–54) sotto i canestri di Serroni, Cota e Porfido. Viaggia spedito anche il numeratore dei falli dei napoletani che incassano il –30 al 29° (32–52). Luongo (2) ed Aprea (1) scalfiscono il divario: 35–62 al 30°. La tripla di Innocente è un lampo nel monologo del quintetto ospite: 3–10 per il +34 del 35° (38–72). I viaggianti giocano in scioltezza (+36 al 37° sul 42–76). Bella magia di Innocente che, al 38°, segna da terra strappando applausi e sorrisi in una serata amarissima: 49–89 al 40°. (CFN Sport)

VIRTUS POZZUOLI 49

SAN SEVERO             89

VIRTUS POZZUOLI: Orefice 9, Longobardi 3, Caresta, Orsini, Luongo 6, Aprea 3, Errico 6, Bastoni 9, Innocente 9, Loncarevic 4. Coach Serpico.

SAN SEVERO: Romano, Cota 12, Ricci 12, Mc Rae 14,Ciaravella 2, Filippini 4, Porfido 7, Serroni 17, Brunetti 2, De Fabritiis 19. Coach Coen.

ARBITRI: Luigi Marino di Parete (Ce) e Valentina Del Monaco di Maddaloni (Ce)

PARZIALI: 10–17, 17–35, 35–62

USCITI PER FALLI: Orefice (P), Ricci e De Fabritiis (SS)