Scuola, festa di chiusura e premi al PalaTrincone

Scuola, festa di chiusura e premi al PalaTrincone

(CFN) POZZUOLI – Tra esibizioni musicali e canore, danze e rievocazioni storiche in costume si è svolta questa mattina, nel PalaTrincone di Monterusciello, la manifestazione di fine anno scolastico con tutti gli alunni degli istituti puteolani, accompagnati dagli insegnanti,  dai dirigenti e dai genitori. Nel corso dell’evento il sindaco Vincenzo Figliolia e l’assessore alla Pubblica Istruzione Luisa De Simone hanno premiato gli studenti vincitori del concorso “Briciole di emozioni”.
Per la sezione riservata alla scuola primaria, si è classificata prima la poesia “Una via d’uscita” dell’alunna Miriam Del Giudice della classe quinta B del 6° istituto comprensivo plesso De Filippo; seconda classificata “Pioggia di montagna” di Martina Bianco della quarta A del 1° circolo plesso Immacolata.
Per la sezione riservata agli alunni delle scuole secondarie di primo grado, ha vinto il primo premio la poesia “Il grido della periferia” di Lucrezia Alaio della classe seconda C dell’istituto comprensivo De Amicis-Diaz; stessa classe e stesso istituto anche per la seconda classificata: “Guerra” di Gabriella Gargiulo.
Infine, per le scuole superiori, si è classificata prima la poesia “Quando” dell’alunno Fabio Castellano della classe seconda B del liceo Pitagora; dello stesso istituto anche la seconda classificata: “Gradazioni” di Manuel Cavaliere, classe seconda A.
La commissione esaminatrice ha anche attribuito un premio speciale all’alunna della scuola media CPIA Maria Di Natale che ha composto la poesia “Vincere”.
Il sindaco e l’assessore alla Pubblica Istruzione si sono complimentati con gli alunni per la loro bravura augurando a tutti di proseguire negli studi con lo stesso impegno e di contribuire alla crescita sociale e culturale della comunità puteolana. Al Palazzetto dello Sport erano presenti anche i rappresentanti delle forse dell’ordine cittadine e della Curia vescovile di Pozzuoli.(CFN – da CS)