Sibilla Bacoli non inverte la fase negativa, vincono i cugini casertani

Sibilla Bacoli non inverte la fase negativa, vincono i cugini casertani

(CFS) BACOLI – La Sibilla Soccer impatta in un’altra sconfitta interna, questa volta a portare a casa i tre punti è il Mondragone, con un eurogol di Improta al 30’.
Sibilla Bacoli-Mondragone 2La squadra di Carannante sembra decisa a fare sua la partita, con continue incursione da entrambi gli esterni di attacco, ma l’unica cosa che manca è il tocco vincente sotto porta. Quando sembra che il gol per i sibillini stia per arrivare, è Improta a tirar fuori dal cilindro un tiro da fuori con la palla che diventa imparabile per il giovane estremo Sawa.
Nella ripresa il discorso non cambia, è sempre la sibilla a cercare con ripetute azioni ad essere pericoloso, ma è buona l’organizzazione difensiva degli ospiti, con un ex come Cuomo che riesce a bloccare più volte le offensive dei suoi ex compagni. Nei minuti finali, su calcio d’angolo per gli uomini di Carannante, si fa avanti anche Sawa lasciando libera la porta, e sugli sviluppi dell’azione il portiere ospite esce bloccando la palla e senza pensarci due volte calcia la palla verso la porta sguarnita, ma il rimbalzo del pallone fa si che la palla sfortunatamente per l’estremo difensore granata si stampi sulla traversa.
È mancato il tocco sotto porta alla Sibilla che non le ha permesso di concretizzare la grande mole di gioco, diversamente per gli ospiti che concretizzano l’unica azione avuta nell’arco dell’intera partita.(CFS)

Sibilla Soccer: Sawa, D’Abronzo, Punziano (8’ st Florio), Avolio, Masturzo, Lenci, Lepre, Cicatiello, Solano, Farina (1’ st Sansò, 36’ st Bonavoglia), Palumbo.
A disp. Guardascione, Pugliese, Capolupo, Simioli.
All. Somma.

Mondragone: Speranza, Di Stasio, Romano, Riccio, Cuomo, Autiero, Duello, D’Alterio, Cipriani (22’ st Napoletano), Dirozzi (43’ st Supino), Improta (46’ st Pagnani).
A disp. Di Donato, Lanzafame, Rota, Di Rienzo.
All. Coppola.

Arbitro: Grasso di Ariano Irpino
Rete: 30’ st Improta
Note: recuperi 1’ primo tempo, 4’ secondo tempo, spettatori 80 circa di cui 30 provenienti da Mondragone.