Flash News

Sibilla, ko al “Solaro” contro l’Herculaneum: non basta la rete di Diana!
Cuomo della compagine bacolese

Sibilla, ko al “Solaro” contro l’Herculaneum: non basta la rete di Diana!

(CFN) ERCOLANO -. La Sibilla torna dal “Solaro” con un pugno di mosche tra le mani. La formazione bacolese continua a non vincere e a rimanere nelle parti basse della classifica. Nella prima frazione parte bene l’Herculaneum che si rende pericoloso al 4’ con Palma, il cui tiro viene respinto da Gravagnone. Al 17′ il lancio di Falanga per Caso Naturale non viene sfruttato al meglio dall’esterno d’attacco granata che non riesce a controllare a tu per tu con il portiere avversario. Al 20′ Ulivi è costretto a far uscire dal campo Ciabatta per infortunio, al suo posto entra Giovanniello. Un minuto dopo arriva la prima occasione per i flegrei, salva Capece su Liccardi, ma la partita si apre al 32′, quando sbuca Diana di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo e trafigge l’incolpevole Capece. Sessanta secondi dopo l’immediata replica dei padroni di casa con il pareggio di Caso Naturale, che con un bolide di sinistro dal limite dell’area supera Gravagnone per l’1-1. Nella ripresa continua il grande equilibrio tra le due squadre, i locali non riescono a sfondare l’attenta difesa ospite, nonostante ci provino in più di un’occasione con Caso Naturale. Nella girandola di cambi Ulivi inserisce Romano e Cefariello, mentre la Sibilla Tufo e Capuano. Al 73′ si rende pericoloso Lepre, che con Cirillo è stato tra i migliori per i flegrei, ma al minuto 78, quando la partita sembrava destinata al pareggio, Romano approfitta di un errore della difesa e supera Gravagnone con il gol del definitivo 2-1. Il vantaggio abbatte gli ospiti e nel finale i padroni di casa vanno vicini al gol prima con lo stesso Romano, poi con De Fenza. Per la Sibilla c’è bisogno assolutamente di invertire la rotta per tirarsi fuori dalle zone calde. (CFN Sport)

HERCULANEUM  2

SIBILLA                      1

HERCULANEUM: Capece, Raia, De Fenza, Falanga (55′ Romano), Cipolletta, Salvati, Caso Naturale, Piccirillo, Ciabatta (20′ Giovanniello, 65′ Cefariello) Palma, Basso. All.: Piero Ulivi. A disp.: Costigliola, Incarnato, Amoruso, Merolla.

SIBILLA: Gravagnone, D’Alterio, Diana, Greco, Cuomo, Simioli, Lepre, Cirillo, Liccardi, Napolitano (68′ Tufo), Conte (58′ Capuano). All.: D’Aniello. A disp.: Varone, Tomacelli, Tufo, Capuano, Topo, Scherillo, Ioio.

ARBITRO: Francesco Paolo D’Errico di Nocera Inferiore.

MARCATORI: 32′ Diana (S), 33′ Caso Naturale, 79′ Romano (H).

NOTE: Presenti circa 450 spettatori, di cui 400 locali. Clima caldo e soleggiato, campo in perfette condizioni. Recuperi: 2′ pt, 5′ st. Angoli: 6-4 Sibilla. Ammoniti: Falanga, Salvati, Piccirillo, Romano (H). Greco, Capuano (S).