Flash News

Simeoli e Di Marino: “Piena fiducia a Mandragora”. Mercato: in settimana arriva un mediano?
Il gruppo degli Old Fighters non potranno sostenere la loro squadra in quanto la gara è a porte chiuse

Simeoli e Di Marino: “Piena fiducia a Mandragora”. Mercato: in settimana arriva un mediano?

(CFN) POZZUOLI – Segnali di ripresa nonostante la sconfitta per la Puteolana1902 a Matera. I flegrei lasciano l’intera posta in palio e inanellano l’ennesima sconfitta che li relega sempre più in fondo alla classifica. Un ko che ha fatto andare su tutte le furie i tifosi che su blog e social network hanno iniziato a chiedere in gran parte il ritorno del trainer Enzo Potenza.

Nicola Simeoli, presidente  della Puteolana 1902

Nicola Simeoli, presidente della Puteolana 1902

FIDUCIA A MANDRAGORA “La società ha piena fiducia nell’operato di mister Mandragora e appare assurdo dover cambiare un tecnico arrivato appena tre settimane fa – hanno affermato all’unisono i presidenti Franco Di Marino e Nicola Simeoli -. Perciò ci teniamo a smentire nella maniera più assoluta queste voci messe in giro solo per destabilizzare un ambiente già di per se poco tranquillo per il non felice momento dal punto di vista dei risultati. La squadra a Matera ha mostrato segnali di ripresa ed è stata condannata solo da un calcio di rigore tanto che a fine partita abbiamo avuto anche i complimenti del presidente Colummella del Matera per la bella gara svolta dai ragazzi. Ora più che mai siamo convinti che centreremo la salvezza, bisogna dare fiducia a questo gruppo che ha bisogno solo di riacquistare un po’ di autostima”.

Bruno Mandragora, il tecnico e il d.s. Dell'Annunziata stanno cercando un mediano

Bruno Mandragora, il tecnico e il d.s. Dell’Annunziata stanno cercando un mediano

 

SI CERCA UN REGISTA Intanto, il trainer Mandragora e il diesse Dell’Annunziata sono in grande fermento da domenica sera alla ricerca di un centrocampista che vada a risolvere quello che è un problema da inizio stagione dei granata: un regista capace di smistare palloni. “Si è vero siamo alla ricerca di un mediano ma non lo prenderemo a caso alla società ho dato delle indicazioni ben precise a riguardo – ha affermato Bruno Mandragora, trainer dei flegrei -. Domenica ho visto finalmente dopo tre partite la squadra correre cosa che non aveva fatto nelle precedenti gare. Il rigore? Non c’era assolutamente. Purtroppo al momento i risultati ci danno torto e siccome sono una persona seria io mi assumo le mie responsabilità. Certo abbiamo avuto i complimenti a fine gara ma a me farebbe molto più piacere raccogliere punti e averne meno di apprezzamenti. Intuisco il momento che stanno attraversando i tifosi ma io la salverò la Puteolana”.