Flash News

Stage della Nazionale italiana di canoa polo nel lago Lucrino. Tra i convocati il bacolese Lucci: “Si è realizzato un sogno”!
Ciro Lucci, atleta bacolese del Canoa Club Napoli

Stage della Nazionale italiana di canoa polo nel lago Lucrino. Tra i convocati il bacolese Lucci: “Si è realizzato un sogno”!

(CFN) BACOLI -. E’ iniziata venerdì e si concluderà questa domenica la tre giorni della nazionale italiana senior maschile di canoa polo nelle acque del lago Lucrino. Agli ordini del direttore tecnico Rodolfo Vastola gli atleti azzurri si sono preparati in vista degli Europei e della Coppa Europa. Tra i diciotto convocati c’è anche il flegreo Ciro Lucci, originari di Bacoli e in forza al Canoa Club Napoli con cui l’anno scorso ha conquistato lo scudetto juniores a Firenze. “Nei giorni prima del raduno ero emozionatissimo perché comunque si è realizzato un sogno – dice Lucci a Campiflegreinews.it -. Giocare con i più forti atleti italiani che hanno vinto tutto nella loro carriera sia in Italia che in Europa. Tutto sommato, questa tre giorni è stata un’esperienza bella e formativa peccato solo per un piccolo infortunio che ho avuto sabato e che ha condizionato un po’ l’andamento del raduno. Mi sono integrato subito con il gruppo che ho trovato molto aperto. I miei obiettivi? Sicuramente confermare il titolo under 21 e vincere il campionato di serie A1 approdando in questo modo nella massima serie. Non nascondo che mi piacerebbe fare il cosiddetto triplete vincendo anche di Europei che nei prossimi mesi si terranno ad Essen”. Parole e concetti molto chiari per il giocatore bacolese che ha potuto giocare in questa tre giorni al fianco di un grande campione come Pagano, originario del Vomero, capitano e atleta pluri-medagliato della nazionale italiana. (CFN Sport)