Flash News

Supercross internazionale a Miseno, una spiaggia difficile per i 90 atleti

Supercross internazionale a Miseno, una spiaggia difficile per i 90 atleti

(CFS) BACOLI – Si terranno domani, domenica 24, a Bacoli la prima tappa dei Campionati SuperMareCross 2016 nella splendida cornice di Capo Miseno. Provenienti da tutta Italia, ma nche dall’estero, 90 atleti si sfideranno con le proprie moto su un percorso appositamente tracciato sulla spiaggia del litorele flegreo. Gli organizzatori prevedono circa 10mila presenze per uno spettacolo che durerà, a partire già dalle 8 del mattino, fino al tramonto. Gli spettatori, che potranno accedere gratuitamente, potranno inoltre visitare i paddock e visitare gli stand appositamente allestiti.

Ci sarà sicuramente una ottima organizzazione per questo evento – commenta Roberto Bianchini responsabile del campionato internazionale d’Italia – Luciano Santini sta organizzando il tutto nei minimi particolari per far si che l’evento riesca bene. Sarà una dei circuiti più difficili del campionato, infatti la sabbia del lungomare bacolese renderà più faticoso la competizione ai piloti, proprio per le sue caratteristiche fisiche. Le varie competizioni vedranno di scena circa 90 atleti provenienti sia dall’Italia sia dall’Estero, concorrenti di una certa caratura internazionale che – conclude Santini – intenderanno dare spettacolo ad un evento che prevederà molti spettatori al seguito“.

La manifestazione, tenutasi anche nel 2012, è stata patrocinata dal Comune di Bacoli che l’ha considerata una opportunità da cogliere per la valorizzazione del litorale bacolese.(CFS – di Gaetano Russo)