Tre moto d’acqua scorazzavano a ridosso del litorale: sanzionate dalla capitaneria

Tre moto d’acqua scorazzavano a ridosso del litorale: sanzionate dalla capitaneria

(CFN) BACOLI – Un fine settimana intenso di lavoro per la guardia costiera di Pozzuoli diretta dal comandante Marco Ruberto. I militari della capitaneria hanno elevato una denuncia penale ad un natante di circa otto metri perché si trovava nella zona di riserva integrale dell’Area Marina Protetta di Baia. Tre, invece, le persone a cui è stato notificato un verbale amministrativo perché stavano conducendo delle moto d’acqua a ridosso del litorale nelle zone di Baia, Marina Grande e Miseno. Infine, un gommone in avaria e in balia delle correnti è stato soccorso mentre si trovava nel canale di Procida. Il natante è stato trainato fino al porticciolo di Acquamorta.(CFN) 

Commenti