Flash News

Un racconto per Lori, un concorso e un’aiuola per ricordare la prof scomparsa

Un racconto per Lori, un concorso e un’aiuola per ricordare la prof scomparsa

(CFN) POZZUOLI – Lo scorso 18 dicembre si è tenuto presso la scuola Oriani-Diaz di Monteruscello, il concorso letterario “Un Racconto per Lori” dedicato a Loredana Funari, docente dell’istituto recentemente e prematuramente scomparsa. Voluto sia dalla famiglia che dai colleghi dove insegnava Lori, ha inteso premiare i giovani più meritevoli fra gli alunni che hanno partecipato al concorso proponendo degli scritti sulla scorta di tre aree tematiche.Un racconto per Lori 2

Fra gli oltre sessanta elaborati giunti sono stati scelti e premiati quelli delle allieve Assunta Iuffredo, prima classificata, Anna Carnevale, seconda classificata, Mriam Dettamo, terza classificata, e Jessica Mercurio, quarta classificata. All’alunna Saida Selma è andato un Premio Speciale.
Oltre ai riconoscimenti, targhe e medaglie ricordo, alle prime due classificate sono andati dei buoni da 200 e 50 euro, rispettivamente alla prima e alla seconda classificata, messi a disposizione dalla famiglia D’Angelo, da spendere presso la Libreria Feltrinelli di Napoli.
Un racconto per Lori 3A consegnare i premi la dirigente scolastica Alessandra Guida e Federica Bernardo per conto della famiglia di Lori Funari D’Angelo.
Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato, oltre i colleghi della docente scomparsa e la famiglia, anche il giornalista Procolo Mirabella e lo scrittore e storico Mario Sirpettino.
A conclusione della cerimonia è stata inaugurata anche un aiola battezzata “Il giardino di Lori” in ricordo della professoressa scomparsa.(CFN)

Il Giardino di Lori presso la Scuola Oriani di Monteruscello

Il Giardino di Lori presso la Scuola Oriani di Monteruscello