Una brutta Pallavolo Pozzuoli vince in trasferta e continua la corsa solitaria in vetta. Coach Borghesio: “Abbiamo giocato male eravamo fuori fase”
La Carrichiello mentre va a schiacciare a rete

Una brutta Pallavolo Pozzuoli vince in trasferta e continua la corsa solitaria in vetta. Coach Borghesio: “Abbiamo giocato male eravamo fuori fase”

(CFN) SOCCAVO – Vince 1-3 in trasferta contro l’Ottavima Volley Asd alla Palestra Polifunzionale di viale Adriano a Soccavo la Pallavolo Pozzuoli e continua la sua marcia in vetta alla classifica.

Nico Borghesio, coach della Pallavolo Pozzuoli

Nico Borghesio, coach della Pallavolo Pozzuoli

Ma il risultato non deve trarre in inganno perché Carrichiello e compagne hanno giocato un match sottotono e non hanno espresso la loro solita pallavolo. Le puteolane si aggiudicano il primo set ai vantaggi 24-26, poi, hanno un momento di black out e perdono male il secondo 25-9. Per le biancazzurre è il 12° set che perdono in questa stagione. Strigliate a dovere dal loro coach le flegree hanno una reazione e si aggiudicano per 25-20 il terzo set e 25-22 il quarto. Rimane invariato il distacco in testa per la Pallavolo Pozzuoli visto che il Vairano ha battuto la Volley Wordl sul proprio terreno. Sabato alla palestra Diaz arriva l’Indomita Salerno per Di Mare e compagne. “Abbiamo giocato davvero male non c’erano le sensazioni giuste – ha affermato nel dopo partita il coach puteolano Nico Borghesio -. Sono mareggiato di questo è come se fossimo fuori fase. L’unica cosa positiva è la vittoria: in settimana, comunque, con la squadra rivedremo tutti gli errori commessi per non ripeterli”. (CFN Sport)