Virtus Pozzuoli, tutto pronto per il salto di categoria

(CFS) POZZUOLI – In attesa che inizi il campionato 2015/2016 la Virtus Pozzuoli, dopo aver già avviato la preparazione, anticipa il roster a disposizione di coach Mauro Serpico sceso sul parquet del Pala Errico gasatissimo più che mai.

Mauro Serpico coach della Virtus Pozzuoli

Mauro Serpico coach della Virtus Pozzuoli

Questi gli atleti messi a sua disposizione dalla società puteolana: Pierluigi Aprea, playmaker; Salvatore Errico, ala grande; David Loncarevic, centro; Stefano Orefice, guardia; Renato Orsini Gravina, ala piccola; Nicola Longobardi, guardia; Mario Caresta, play/guardia; l’americano John Lewis, ala grande; Matteo De Rosa, play; Christian Esposito, ala piccola; Mario Verrusio, ala grande. A questi si aggiunge il nuovo acquisto serbo Stojan Markovic, classe ’99, ala piccola.
La società guidata da Fulvio Palumbo ha ingaggiato anche il serbo Strahinja Denadic, classe 2000, ala grande, che militato anche nella nazionale del suo paese e il montenegrino Fatih Mehmedoviq, classe 2000, ala piccola. Entrambi faranno parte delle giovanili della Virtus.
Mario Innocente, che negli ultimi anni ha trainato i ragazzi gialloblù, diventa assistente coach vista la sua lunga esperienza cestistica.

Fulvio Palumbo

Fulvio Palumbo

Inizia una stagione dove abbiamo confermato gran parte del roster dello scorso campionato – ha dichiarato Fulvio Palumbo patron della società flegrea – con la sola aggiunta di Lewis che già in questi primi giorni di allenamento ha dimostrato grandissima professionalità. Inoltre, – prosegue Palumbo – con gli innesti di questi tre talenti di nazionalità serba e montenegrina abbiamo rafforzato il nostro settore giovanile e gettato le basi per puntare in futuro a risultati di prestigio.”.

Una dichiarazione promettente considerando la notoria prudenza di Palumbo che non ama mai sbilanciarsi più di tanto. Questo fa presupporre che il club flegreo, finalmente, è riuscito a trovare le energie finanziarie necessarie per una programmazione a medio e lungo periodo.

Intanto, per cominciare ad amalgamare il gruppo e rodare in attesa dell’impegnativo campionato i flegrei giocheranno delle amichevoli e parteciperanno a dei tornei: domani, domenica 6 settembre, a Scafati, alle 19, si giocherà Scafati-Virtus Pozzuoli; il 13 e 14 settembre parteciperà al Torneo di Monte di Procida con Cercola, Felix Napoli e Monte di Procida; il 17 e 18 settembre parteciperà al Torneo di Pozzuoli al Pala Errico con Cilento Basket, Monte di Procida e Nola.(CFS)