Aurora Flegrea scrive all'Eav: "Bacoli lasciata a piedi, non siamo un paese di serie B"

Aurora Flegrea scrive all’Eav: “Bacoli lasciata a piedi, non siamo un paese di serie B”

Riceviamo e pubblichiamo

(CFN) BACOLI – “La cittadina di Quarto ha una linea con l’ospedale Santa Maria delle Grazie, mentre, Bacoli è stata lasciata a piedi. Aurora Flegrea ha scritto all’Eav. Siamo pronti a iniziare questa nuova battaglia a difesa dei cittadini e del nostro territorio. Stamattina abbiamo scritto all’Eav, per dire che il nostro non è un territorio di SERIE B! Come Quarto cosi anche i nostri comuni devono avere una linea Eav diretta con l’Ospedale La Schiana. Una causa che siamo fermamente decisi a portare avanti e che se necessario portarla nelle sedi Regionali. Sinceramente siamo stanchi di essere trattati in questo modo. Noi come sempre…” (CFN) 

Monica Carannante, segretario del partito Aurora Flegrea