Averno di colore verde? Colpa di un cianobatterio che produce tossine: è allarme - LE FOTO

Averno di colore verde? Colpa di un cianobatterio che produce tossine: è allarme – LE FOTO

POZZUOLI – La causa della patina di colore verde del lago d’Averno è dovuta alla “microcystis aeruginosa”, una specie di cianobatterio di acqua dolce che produce tossine. A stabilirlo nella giornata di ieri è stato il dipartimento di ecologia marina integrata della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli che nella tarda mattinata ha effettuato una serie di campionamenti nello specchio acqueo flegreo. Operazione fatta anche dai tecnici dell’Arpac. Da una prima analisi al microscopio è emerso questo dato che è stato confermato anche dal dottor Nico Salmaso della Fondazione Mach di San Michele all’Adige, che è un esperto di cianobatteri consultato dalla Stazione Zoologica di Napoli. Tra oggi e domani l’Arpac, inoltre, avrà i primi dati relativi alle analisi da laboratorio e molecolari dell’acqua campionato.