BACOLI/ "Aurora Flegrea ammessa alla competizione elettorale senza nessun problema"

BACOLI/ “Aurora Flegrea ammessa alla competizione elettorale senza nessun problema”

Riceviamo e pubblichiamo

(CFN) BACOLI – Cari cittadini, appena sono state consegnate le liste ed è iniziata ufficialmente la campagna elettorale, ci siamo ritrovati di fronte al primo colpo basso. A sorpresa alcuni blog locali hanno diffuso delle informazioni infondate su inesistenti errori relativi alla presentazione della lista “Aurora Flegrea”. Hanno addirittura inventato violazioni di legge nei nostri atti: una vera e propria “fake news” di fronte alla quale ci difenderemo nelle sedi opportune.
Ribadiamo con forza e decisione, al fine della chiarezza, che la lista “Aurora Flegrea” è stata ammessa senza alcun problema alla competizione elettorale nella coalizione del nostro candidato a sindaco Nello Savoia. 
Detto questo, non vogliamo infierire contro chi dovrebbe dimostrare innanzitutto un’etica professionale nel raccontare i fatti, privilegiando esclusivamente la verità. Rispettiamo il lavoro dei veri cronisti; anche i migliori professionisti possono commettere errori. Da giustificare. Sempre. Perché la libertà di espressione e di informare va sempre tutelata. Ma in questo caso la malafede si è manifestata in modo evidente. Si può dare una notizia sbagliata magari per aver fatto affidamento su “fonti” non credibili. Ma dopo aver diffuso per un pomeriggio la notizia dell’esclusione di una lista, riportando addirittura delle violazioni di legge nella compilazione degli atti che in realtà esisteva solo nella testa di chi ha raccontato queste fandonie, nessuno ha rettificato il tiro informando la città che in realtà “Aurora Flegrea” è stata ammessa alla competizione elettorale. Si dà una notizia infondata e poi non si comunica la verità. Un subdolo meccanismo politico tipico delle realtà locali dietro al quale si celano le peggiori abitudini di una politica faziosa, arrogante, offensiva, che mortifica l’intelligenza dei cittadini. Chi ricorre a questi “mezzucci” dimostra non solo di non avere argomenti, dimostra non solo di avere timore dell’idea di città messa in campo dal centrodestra e dal candidato a sindaco Nello Savoia; ma dimostra innanzitutto la necessità di determinati soggetti di dover per forza andare al Municipio come se fosse per loro l’occasione della vita per svolgere una giornata di lavoro. Respingiamo con forza questa macchina del fango messa in campo sin dalle prime ore di questa giornata che per noi si chiude con la certezza di poter dare il nostro contributo alla nostra città. Viva Bacoli, viva Aurora Flegrea! (CFN) 

Aurora Flegrea