BASKET| Ancora una gara interna per la Virtus Pozzuoli: sabato arriva Molfetta dell’ex Matteo Bini
Valerio Spinelli coach della Virtus Pozzuoli - PhotoCredit®GinoConte®Photographer

BASKET| Ancora una gara interna per la Virtus Pozzuoli: sabato arriva Molfetta dell’ex Matteo Bini

(CFS) POZZUOLI – Giocherà ancora al palazzetto “Errico” la Virtus Pozzuoli che sabato 11 dicembre, alle ore 19:00, incontrerà la Pavimaro Molfetta.

Gara importantissima per i gialloblu alla ricerca di due punti contro una diretta contendente, entrambe le formazioni, infatti, hanno totalizzato 5 vittorie e 10 punti in classifica.

Sabato la Virtus rincontrerà una vecchia conoscenza: è Matteo Bini, ala forte classe ’94, a Pozzuoli nella stagione 2018/2019 ed ora al suo secondo anno consecutivo con Molfetta. Uomo da quintetto, Bini ha raggiunto una media di 12.4 a partita e un best di 24 punti. Numeri eccellenti sono quelli del centro Francesco Infante, approdato in Puglia dopo tre anni con la Luiss Roma. È il miglior marcatore di squadra con 218 punti realizzati, una media di 19.8 a partita e un best di 29 punti. In carriera ha giocato anche in A2 con Roseto, Recanati, Forlì e Bologna. La regia è affidata al play Villa proveniente da Empoli, la sua media è di 11 punti a partita. Tra gli esterni, invece, ci sono Scali, proveniente da Omegna, con 10.5 di media, e Tassone forte di un’esperienza in massima serie con Cantù.

La partita di sabato 11 dicembre si disputerà a porte chiuse per la momentanea mancanza del certificato di agibilità dell’impianto.(CFS – Martina Costantino)