BASKET| Buona la prima prova ufficiale della Virtus Pozzuoli che però non passa il turno di Supercoppa
Foto di Gennaro Perillo

BASKET| Buona la prima prova ufficiale della Virtus Pozzuoli che però non passa il turno di Supercoppa

(CFS) POZZUOLI – Ha dato una prima buona prova di sé la Virtus Pozzuoli 2021/2022 nei quarti di finale di Supercoppa LNP tenendo testa alla Virtus Arechi Salerno fino ad arrivare a sfiorare la vittoria.

Pozzuoli parte bene fin dalle prime battute della gara ottenendo il +5 già al 2’ grazie alla tripla e al canestro da due di Gaye. Con la tripla di Potì si passa al +8 al 3’, ma poi Salerno recupera grazie a Valentini, Bonaccorso e Mennella e si porta in parità al 6’. Pozzuoli acquista di nuovo terreno con la schiacciata di Thiam ed un’altra tripla di Gaye, così è +7 all’8’. I padroni di casa, però, recuperano nuovamente e il primo quarto termina 20-21. Il secondo periodo vede più spesso i locali in vantaggio, infatti al 17’ è +6 Salerno, ma i flegrei rispondono bene e con una nuova tripla di Gaye al 18’ è solo -1. Si va all’intervallo lungo sul 34-31. Al 22’ le squadre si riportano in parità, ma l’Arechi tenta di avanzare con la tripla di Rinaldi, Pozzuoli non lascia troppo spazio di manovra agli avversari e la gara continua in maniera equilibrata. Al 27’ c’è un nuovo sorpasso gialloblu: con la tripla di Caresta e il suo canestro da due si va a +5. Rossi, poi, mette a segno due liberi ed è +7 al 28’. Il terzo quarto si conclude 48-52. All’inizio dell’ultimo periodo è ancora Pozzuoli ad avere la meglio con il +7 al 32’ ottenuto con la tripla di Rossi. Dall’altra parte, però, Rinaldi fa recuperare i suoi fino al -2 al 34’, così Spinelli chiede un timeout. Al 35’ il punteggio è 63-63, poi Salerno avanza. Pozzuoli resiste, ma negli ultimi minuti errori in lunetta e dalla distanza consegnano la partita alla Virtus Arechi Salerno che passa in semifinale.(CFS – Martina Costantino)

Virtus Arechi Salerno: Rinaldi 17; Marini 14; Coltro 4; Bonaccorso 13; Mennella 5; Valentini 14; Romano 2; Peluso n.e.; Loiq n.e.; Cimminella 2; Rajacic 4; Caiazza n.e. All: Di Lorenzo

Virtus Pozzuoli: Rossi 12; Gaye 23; Gallo 8; Potì 12; Esposito 0; Cagnacci n.e.; Caresta 5; Thiam 9; Manojlovic 0; Sequani 2; Testa n.e. All: Spinelli