Kindly, Enter your custom slider's Shortcode.
Basket di serie A, in fermento le campane GeVi, Givova e DelFes
Rob Gray neo acquisto della Givova Scafati

Basket di serie A, in fermento le campane GeVi, Givova e DelFes

(CFS) NAPOLI – Se la settimana appena trascorsa non porta con sé notizie importanti per quanto riguarda il Napoli Basket, è invece ricca di annunci sul fronte salernitano della Givova Scafati.

Infatti dopo gli annunci della scorsa settimana sull’arrivo di Totè e Treier, la GeVi Napoli Basket si dedica al Summer Camp a Lecce, continuando a lavorare dietro le quinte per assicurarsi una squadra competitiva per il prossimo anno.

La Givova Scafati d’altro canto procede a motori spianati. Pochi giorni fa c’è stata la notizia bomba dell’ingaggio di Rob Gray, guardia classe 1994 di 185 cm con esperienze in Francia, Turchia e Ucraina, tutte con ottimi risultati, sia personali che di squadra.

“Sono estremamente grato alla società per l’opportunità concessami ed al tempo stesso entusiasta di giocare la prossima stagione in Italia. – dichiara lo statunitense – Non vedo l’ora di arrivare a Scafati e mettermi al lavoro; vivremo una grande annata.”.

Ad inizio mese Scafati ha annunciato l’arrivo di Ulaneo, centro di 206 cm che ha militato alla Openjobmetis Varese la scorsa stagione, di Federico Miaschi, guardia/centro giovanissima entrata nella lista dei 30 convocati inizialmente dal Pozzecco, e di Alessandro Zanelli, playmaker made in Italy che ha vestito le casacche di Brindisi e Treviso. Sul piano dello staff tecnico, Scafati ha annunciato l’arrivo di Marcelo Nicola, tecnico argentino di grande esperienza con presenze in panchine del calibro di Treviso, Gerusalemme e Forlì, tra le altre. Al suo fianco come primo assistente arriva Damiano Pilot, reduce da esperienze importanti in A2 a Roma, San Severo e Agrigento, mentre sarà Domenico Chiariello il secondo assistente, allenatore nato e cresciuto tra i club campani, dove ha fatto esperienze importanti prima di approdare, l’anno scorso, sulla panchina di serie B del Marigliano.

In serie A2, la neo promossa Avellino muove i primi passi nel mercato per costruire la squadra per la prossima stagione con la conferma nel roster di Armando Verazzo, ala classe 2002 di 195 cm con 11 punti di media nelle 14 partite di playoff.(CFS – E.C.)