Basket, la GeVi cade in casa contro Rieti all’overtime. Sacripanti: “Non siamo stati capace di chiudere la partita”
Photocredit Carlo Falanga

Basket, la GeVi cade in casa contro Rieti all’overtime. Sacripanti: “Non siamo stati capace di chiudere la partita”

(CFS) NAPOLI – Sconfitta al PalaBarbuto per la Gevi Napoli Basket che, nella tredicesima ed ultima giornata d’andata del Girone rosso di Serie A2, cede alla Kienergia Rieti per 80-77, dopo un overtime.
Il miglior realizzatore per gli azzurri è Parks con 26 punti. In doppia cifra anche Monaldi , con 15 punti.
Gli azzurri perdono cosi per la prima volta tra le mura amiche dopo una partita condotta per larghi tratti, decisa nel finale a favore della squadra laziale.

Coach Sacripanti schiera in quintetto Monaldi, Marini, Parks, Zerini e Iannuzzi, la formazione sabina risponde invece con Taylor, Pepper, Sanguinetti, Stefanelli e De Laurentis.

La Gevi parte forte fin dai primi minuti della gara. Andrea Zerini e Jordan Parks segnano con continuità permettono alla formazione di Sacripanti di tentare il primo allungo, sul 12-6 a metà quarto. La squadra reatina resta però in partita affidandosi alla solidità sottocanestro di De Laurentis ed alle buone giocate del play Stefanelli. Gli azzurri però sono saldamente al comando della partita, chiudendo sul 24-15 il primo tempo.

Entrano Mayo, Sandri , Lombardi ed Uglietti nel secondo quarto. Sacripanti varia molto i quintetti ma la musica non cambia. La Gevi gioca bene in contropiede trovando piu volte la doppia cifra di vantaggio, nonostante i tentativi della formazione di Coach Rossi di riavvicinamento con Stefanelli. Lombardi vola in contropiede, Mayo va a segno dalla media distanza, Capitan Monaldi segna, sulla sirena il canestro del 39-28 all’intervallo lungo.

Il terzo quarto continua in sostanziale equilibrio con le difese a prevalere sugli attacchi nei primi minuti. Napoli sembra poter gestire il vantaggio nonostante Rieti, guidata da Stefanelli, riesca ad avvicinarsi in piu occasioni nel punteggio. Parks, due volte, segna la tripla che riporta Napoli sul +5, nel finale, con Rieti arrivata ad un solo possesso di Vantaggio, è Uglietti a realizzare il 52-46 su cui si va all’ultimo intervallo.

Nel quarto periodo la partita è ad alta tensione vista la vicinanza nel punteggio tra le due squadre che si ribattono colpo su colpo. Le difese salgono d’intensità, Rieti, che perde Sanguinetti per falli, riesce ad arrivare ad un punto ,la tripla di Sandri sembra respingere ma è ancora il solito Stefanelli, coadiuvato dall’efficace De Laurentis a portare la squadra di Rossi in vantaggio. La Gevi, con la freddezza dalla lunetta di Mayo e Parks, riesce ad impattare ed a mandare il match all’overtime.

Nell’overtime parte meglio la KiEnergia Rieti con Pepper, in ombra fino a quel momento, a segnare i canestri decisivi. La formazione ospite, nonostante le scarse percentuali ai liberi, viene ripresa da Capitan Monaldi con 4 punti consecutivi ma, nel finale, i liberi di Fumagalli prima e Pepper poi danno il successo agli ospiti, complice una discutibile scelta arbitrale sull’azione finale di Sandri. Il match si chiude sul 80-77.

La Generazione Vincente Napoli Basket tornerà in campo mercoledì prossimo 20 gennaio alle ore 18 sul campo della Stella Azzurra Roma nell’anticipo della prima giornata di ritorno.

Coach Sacripanti dichiara: “Son due settimane che non riusciamo ad allenarci bene a causa degli infortuni e questa sera, purtroppo, credo si sia visto. Non siamo stati capace di chiudere la partita. Ho provato a ruotare tanti giocatori, probabilmente abbiamo sbagliato qualche scelta. Ci sono stati tanti errori, tra tiri e passaggi, a causa di una condizione che ancora non c’è. Ora bisogna pensare alla partita con la Stella Azzurra ,squadra fisica e molto migliorata. Dobbiamo ripartire con energia, resettando tutto. Speriamo di poter recuperare tutti e poterci allenare nel miglior modo possibile.” conclude coach Sacripanti.(CFS)

Gevi Napoli Basket-Kienergia Rieti 77-80 (24-15; 39-28; 52-46; 69-69)

Gevi Napoli Basket: Zerini 6, Iannuzzi 2, Coralic ne, Klacar ne, Mayo 8, Parks 26, Sandri 7, Marini 5,Uglietti 2, Lombardi 6, Monaldi 15.
All. Sacripanti.

Kienergia Rieti :Stefanelli 20, Fumagalli 7, Sanguinetti 12, Fruscoloni ne, De Laurentis 20, Poziani 1, Sperduto ne, Taylor 5, Pepper 15, Nonkovic ne.
All.Rossi