Basket| La Virtus Pozzuoli perde per un soffio gara cinque contro Monopoli.  La finale play out sarà contro la Scandone Avellino

Basket| La Virtus Pozzuoli perde per un soffio gara cinque contro Monopoli. La finale play out sarà contro la Scandone Avellino

(CFS) POZZUOLI – Per un solo punto la Virtus Pozzuoli non ha centrato l’obiettivo salvezza già nella semifinale dei play out, Monopoli è restata più concentrata ed ha portato a casa la vittoria 68-69. È stata una gara equilibrata per 40’ minuti che ha lasciato tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo, purtroppo, però, il finale è stato amaro per i flegrei.

La gara è aperta da Pozzuoli con il canestro dall’area di Cecchetti. Subito Benedusi risponde a tono, ma sempre Cecchetti realizza due volte dall’area. Al 2’ Caresta piazza una tripla e poco dopo  Savoldelli realizza da due, così il punteggio è 11-2 al 3’. Monopoli cerca la reazione con Laquintana e Torresi, ma di nuovo Caresta realizza da tre e la Virtus torna a +7 al 5’. Gli ospiti riescono poi a recuperare e il primo quarto si chiude 21-18. Nei primi minuti del secondo periodo ci sono errori da ambo le parti e nessuna delle due compagini sembra riuscire a segnare, solo al 14’ Monopoli raggiunge il -1 con la tripla di Paparella e, con quella di Benedusi, supera Pozzuoli di due lunghezze. A questo punto i pugliesi sembrano aver scaldato la mano ed anche Botteghi realizza da due, i locali si portano a -4 al 16’. Al 18’ arriva il canestro da tre di Savoldelli ed è sempre lui a riportare la sua Virtus in parità al 19’. Il secondo periodo termina 33-33. Dopo l’intervallo lungo Monopoli mette a segno un break di 0-5 con il canestro di Botteghi e la tripla di Paparella. I padroni di casa rispondono con Cecchetti da due, però anche Botteghi realizza dall’area, allora Forte ci prova e ci riesce da tre, è -2 al 21’. I due liberi di Gaye ed il suo canestro dall’area riportano la Virtus in vantaggio al 23’. Con Mavric e Gaye si passa a +5 al 24’. Annese realizza da due, Gaye da tre e si procede con un leggero vantaggio locale fino al 54-50 del 30’. Nell’ultimo periodo Pozzuoli cerca di chiudere la gara: Cecchetti realizza da due e Balic da tre, è +9 al 31’. Al 33’ arriva la rimonta di Monopoli: prima i liberi di Laquintana, poi il canestro di Annese. La Virtus non ci sta e Cecchetti e Savoldelli ristabiliscono il + 9 al 34’. Gli ospiti, però, non sbagliano nemmeno un colpo dalla lunetta e si avvicinano pericolosamente. Al 35’ Gaye segna dall’area, ma Benedusi e Laquintana fanno recuperare i loro che arrivano a -3. Al 38’ un altro canestro di Laquintana fa tremare, le cose peggiorano con la tripla di Paparella che porta Monopoli a +2. Pozzuoli cerca il pareggio con i liberi di Cecchetti che fa uno su due e la gara si conclude 68-69 con la salvezza di Monopoli.

Per la Virtus Pozzuoli, invece, sarà necessario disputare la finale play out, contro la Scandone Avellino, sconfitta in gara cinque dalla Viola Reggio Calabria. La serie, al meglio delle cinque gare, inizierà domenica 30 maggio alle ore 18:00 al palazzetto “Errico” di Pozzuoli.(CFS – Martina Costantino)

Bava Virtus Pozzuoli: Forte 3; Savoldelli 12; Balic 5; Mavric 10; Bordi 1; Gaye 12; Gueye 3; Cecchetti 16; Birra n.e.; Spinelli n.e.; Caresta 6; Mehmedoviq n.e. All.: Gentile

Action Now Monopoli: Torresi 8; Rollo 0; Benedusi 7; Laquintana G. 25; Botteghi 8; Annese 10; Paparella 9; Laquintana M. 2; Formica 0; Yusuf n.e.; Stepanovic 0. All.: Paternoster