Basket, mercato rovente in serie A e B

Basket, mercato rovente in serie A e B

(CFS) NAPOLI – Arrivano altri colpi di mercato anche in serie B, primo su tutti quello appena annunciato dalla Virtus Arechi Salerno che, per la stagione 2020/2021, avrà tra i suoi protagonisti l’esperto play Roberto Maggio. Si tratta di un ritorno in maglia blu-granata, infatti, già due anni fa, Maggio era stato tra i maggiori artefici dell’ottimo campionato disputato dai salernitani. Lungo il curriculum del play classe 1990 che vanta presenze a Pozzuoli, Brescia, Molfetta, Pavia, San Severo, Piombino, Taranto, Forlì, per poi approdare al Napoli Basket ed infine a Piacenza la scorsa stagione. Altro acquisto della Virtus Arechi è quello di Marco Cardillo, ala classe 1985, cresciuto cestisticamente a Salerno e con una lunga ed importante carriera alle spalle. Ci sono, poi, anche delle riconferme nel roster come quella di Lorenzo Tortù che vestirà la stessa maglia per il terzo anno consecutivo. Anche il curriculum dell’alla classe ’93 è di tutto rispetto: presenze in LBA con Pesaro e poi in B con Porto Sant’Elpidio, Urania Milano e Senigallia. Poi l’arrivo a Salerno nel 2018 dove è sempre stato un elemento fondamentale del quintetto, la scorsa stagione ha viaggiato ad una media di 15.5 a partita con un miglior punteggio di 28 punti. La seconda riconferma è Antonio Gallo, giovane play classe ’00. Un altro giovane che farà parte della squadra è Marco Mennella, guardia ‘99, anche per lui si tratta di un ritorno a Salerno con la cui maglia ha già giocato nella stagione 2017/2018 per poi passare a Cecina e, lo scorso anno, a Palestrina dove ha fatto registrare una media di 5.6 punti a partita e un best di 15 punti. È evidente che si sta delineando una Virtus Arechi Salerno molto ambiziosa, come già la si è vista negli ultimi due anni, e come ha confermato anche il Direttore Sportivo Pino Corvo il quale ha specificato che Salerno vorrà essere protagonista nella prossima stagione.

Grandi ambizioni anche in casa Givova Scafati dove è appena arrivato il secondo americano: è Randy Culpepper, play-guardia trentunenne di 182 cm. Nella sua carriera italiana ha anche giocato in massima serie con Cantù nella stagione 2017/2018 durante la quale ha totalizzato 17 punti di media.

Si inizia a muovere anche il mercato della Juve Caserta che ha riconfermato il centro 1990, di 208 cm, Paolo Paci. La scorsa stagione ha raggiunto una media di 7.9 punti  a partita, mentre in carriera vanta due stagioni in B con la Virtus Arechi Salerno, presenze in A2 con Imola, Roseto, Jesi e Omegna. In prestito da Trieste, invece, arriva Matteo Schina, giovane play classe ’01. La società, inoltre, ha comunicato di aver risolto consensualmente il contratto con l’ex capitano bianco nero Marco Giuri.(CFS – Martina Costantino)