BASKET/ Virtus, giovedì c'è gara due dei play out a Palermo: DIRETTA su Campi Flegrei News

BASKET/ Virtus, giovedì c’è gara due dei play out a Palermo: DIRETTA su Campi Flegrei News

(CFS) POZZUOLI – Archiviata gara uno con una vittoria fondamentale, la Virtus Basket Pozzuoli è già pronta ad affrontare gara due contro il Green Basket Palermo sempre al Pala Mangano giovedì 2 maggio alle ore 20. 

EVITARE ERRORI Sabato sono scese in campo due squadre molto tese, lo si è visto fin da subito con i molti errori commessi da entrambe le parti, ma quando si lotta per mantenere la serie B essere tesi è più che normale e adesso questo clima aumenterà sempre più a mano a mano che si ridurranno le possibilità. Gara non semplice quella di sabato, piuttosto equilibrato il punteggio per quasi tutta la partita fino al sorpasso della Virtus Pozzuoli arrivato solo nel quarto periodo cosa che ha fatto perdere la testa ai palermitani. Complice tutto ciò, facile intuire che giovedì il Pala Mangano sarà una bolgia, un campo caldissimo più di quanto non sia normalmente: necessario pareggiare per Palermo necessario avanzare per Pozzuoli consapevole che non sarà certo impresa facile. Gara uno è stata vinta contro ogni previsione, ma i gialloblu hanno tirato fuori la grinta nel momento giusto dimostrando davvero di voler restare in serie B, lottando fino alla fine. Buon mix di esperienza e gioventù basti guardare all’eccellente prestazione di Gennaro Tessitore autore di 20 punti con l’86% ai liberi e di Matteo Bini con 16 punti e il 75% da tre punti, ma molto buona anche la prova dei giovani innesti di metà campionato, Thiam e De Ninno, che hanno dimostrato carattere in un momento importante della stagione: il primo autore di 22 punti e con 16 rimbalzi conquistati, il secondo autore di due triple e di una buona prestazione in difesa. I puteolani sono riusciti nel loro intento: limitare Palermo nel tiro dalla distanza, molto basse, infatti, le loro percentuali diversamente dal solito.

CENTRARE IL BIS DI VITTORIE L’obiettivo di giovedì sarà lo stesso, tenere a bada i tiratori di Palermo facendo scendere in campo maggiore esperienza e soprattutto mantenere i nervi saldi nei momenti di difficoltà, non dimenticando mai che si stanno affrontando due squadre che hanno terminato la regular season a soli 4 punti di distanza e che quindi sono avversarie equilibrate cosa che renderà ogni partita impossibile da prevedere. In vantaggio adesso c’è sicuramente la Virtus Pozzuoli: vincere gara uno è importantissimo, è la vera gara che può rendere determinante il fattore campo, infatti dopo la partita di giovedì in esterna a Palermo ci saranno le due gare interne per i flegrei che avranno una grande opportunità. D’altro canto, però, vincere la prima partita non deve portare ad abbassare la guardia, il Green Basket Palermo vorrà riscattarsi a tutti i costi e ha più volte dimostrato in campionato di saperlo fare alla grande, quindi attenzione, concentrazione, tecnica e grinta saranno elementi fondamentali per far ottenere alla Virtus Basket Pozzuoli la seconda vittoria consecutiva. (CFS di MARTINA COSTANTINO