Basket – Virtus Pozzuoli trema  contro la Luiss Roma, ma poi si impone 73-65

Basket – Virtus Pozzuoli trema contro la Luiss Roma, ma poi si impone 73-65

(CFS) POZZUOLI – Sembrava una partita già scritta quella contro la Luiss Roma dopo i primi due quarti perfetti da parte della Virtus Pozzuoli, poi i romani sono rientrati pienamente in partita e la Virtus è riuscita a recuperare terreno solo nel finale.

La gara inizia con un ritmo piuttosto lento infatti il parziale di 2-2 si protrae per i primi tre minuti di gioco, poi le due squadre si mantengono punto a punto fino al 7’. È una tripla di Balic a cambiare l’andamento del match e a far ingranare Pozzuoli, coach Paccariè subito chiede il timeout. La Virtus Pozzuoli gioca di squadra e manda in crisi gli avversari arrivando ad un parziale di 10-8 al 10’. Il vantaggio si mantiene costante all’inizio del secondo quarto, poi un altro break dei locali che, con la tripla di Savoldelli e la schiacciata di Mavric, si portano a +15 al 16’. Sempre loro due permettono a Pozzuoli di prendere il largo e si va all’intervallo lungo 41-19. Alla ripresa la Virtus piazza un altro break arrivando al +25 al 20’ con una tripla di Gaye. Sanna, Pasqualin e Martino fanno di tutto per tentare la rimonta, ma il vantaggio gialloblu sembra essere ben consolidato. Al 28’, però, la scena cambia e la Luiss entra in partita e si fa minacciosa, al 30’ si passa a 55-40 con un tiro di Infante. Nell’ultimo quarto Pozzuoli inizia a concedere troppo agli avversari che ne approfittano per scendere a -9 al 32’, al 34’ il 58-52 fa tremare la panchina di casa, si cerca di recuperare con Savoldelli e Kushchev, ma la tripla di Murri porta la Luiss a sole quattro lunghezze di distanza. Al 37’ una palla recuperata da Bordi e un altro canestro di Kushchev riportano la Virtus a +7, la gara continua punto a punto e al 38’ è di nuovo solo +3. Una serie falli commessi dalla Luiss e i tiri liberi messi a segno da Pozzuoli permettono di ristabilire il vantaggio e di arrivare alla vittoria con il punteggio di 73-65.(CFS – Martina Costantino)

Virtus Pozzuoli: Kushchev 6; Savoldelli 21; Balic 17; Mavric 14; Bordi 2; Gaye 6; Lurini 4; Birra n.e.; Spinelli n.e.; Caresta 0; Mehmedoviq 3; Testa n.e.
All.: Gentile

Luiss Roma: Sanna 12; Infante 12; Martino 12; Tredici n.e.; Pasqualin 12; Fiorucci 0; Garofolo 0; Rota 0; Gellera 6; D’Argenzio 5; Murri 6.
All.: Paccariè

L’incontro Virtus Pozzuoli – Luiss Roma terminato 73 – 65