BASKET| Virtus Pozzuoli, vittoria di carattere con un super Thiam. Molfetta battuta 82-76
Foto di Gino Conte

BASKET| Virtus Pozzuoli, vittoria di carattere con un super Thiam. Molfetta battuta 82-76

(CFS) POZZUOLI – Conquista due punti importantissimi la Virtus Pozzuoli che esce vincitrice dalla gara interna contro Molfetta.

La partita, equilibrata per 40’, si apre con una tripla del capitano Mario Caresta a cui segue una di Rossi. Dall’altra parte è Scali a realizzare dalla distanza, ma per i gialloblu arriva la schiacciata di Thiam. Pozzuoli conduce per i primi cinque minuti, poi va sotto di due con il canestro di Tassone, per poi recuperare nuovamente e chiudere il primo quarto 21-18. All’11’ con il tiro di Potì si passa a +5, però Molfetta recupera con Infante e Bini e al 12’ è -4 per i padroni di casa. Al 15’ è ancora Thiam a riportare la Virtus in parità e sono lui e Gallo a segnare il +8 al 18’. Il secondo periodo termina 44-37. Al 23’ Pozzuoli raggiunge il +9, ma gli ospiti riescono a recuperare e a portarsi in parità al 26’. Con i canestri di Thiam e Potì si ritorna a +6 al 28’ e il terzo quarto si conclude 62-57. Due triple di Molfetta all’inizio dell’ultimo periodo fanno passare i gialloblu a -1, però Thiam realizza da due e Gaye da tre: è +4 al 32’. Al 34’ le squadre sono di nuovo in parità, poi al 36’ inizia la rimonta della Virtus con la tripla di Gallo e un canestro di Potì al 39’ consegna la vittoria a Pozzuoli con il punteggio finale di 82-76.(CFS – Martina Costantino)

Virtus Pozzuoli: Rossi 8; Gaye 11; Gallo 22; Potì 8; Spinelli n.e.; Cagnacci 0; Caresta 3; Longobardi 0; Thiam 30; Manojlovic 0; Mehmedoviq 0; Sequani n.e.

Pavimaro Molfetta: Tassone 12; Infante 16; Mentonelli 2; Sasso n.e.; Caniglia n.e.; Kodra n.e.; Bini 5; Scali 16; Epifani 3; Villa 13; Kekovic 9.