Kindly, Enter your custom slider's Shortcode.
Bradisismo, aumenta la velocità di innalzamento

Bradisismo, aumenta la velocità di innalzamento

(CFN) POZZUOLI – Agli ultimi eventi, alcuni anche importanti, si aggiunge l’aumento dell’allarme velocità di innalzamento del suolo che passa dai 10 a 20 millimetri/mese negli ultimi trenta giorni.

Questo non significa che siamo prossimi ad un evento significativo tale da suggerire un provvedimento d’autorità ma è l’ennesimo segnale, oltre alle risultanze delle elaborazione dei dati provenienti dalla rete di sorveglianza dell’Osservatorio Vesuviano, che il livello di attenzione sale anche se rimane “giallo”

Oggi, martedì, si è tenuto a Bagnoli. il terzo degli incontri previsti Enti Cittadini dove gli addetti ai lavori hanno ancora una volta ribadito i concetti legati alle dinamiche del fenomeno bradisismico, ai Piani di prevenzione e risposto alle domande dei cittadini.

A margine, il direttore dell’Osservatorio Vesuviano Mauro Di Vito ha dichiarato che “con l’attuale tasso di sollevamento dobbiamo aspettarci dei terremoti anche di magnitudo simili agli ultimi, o anche maggiore.”.(CFN)

No Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.