CALCIO/ Puteolana 1909: "Rigore del Rione Terra inesistente e terna arbitrale inadeguata"
L'azione del calcio di rigore concesso al Rione Terra

CALCIO/ Puteolana 1909: “Rigore del Rione Terra inesistente e terna arbitrale inadeguata”

(CFS) POZZUOLI – La sconfitta nel derby di sabato contro il Rione Terra ha avuto degli strascichi in casa Puteolana 1909. La società del presidente Fiore ha fatto i complimenti ai cugini per la salvezza raggiunta ma ha puntato il dito contro la direzione di gioco. “Purtroppo è doveroso riconoscere l’inadeguatezza della terna arbitrale inviata per un match così delicato – spiega il club del Rione Toiano in una nota -. Il rigore concesso al Rione Terra ci appare generoso, per non dire inesistente, La palla sbatte forte sul volto di Lubrano e la distanza tra lui e il calciatore avversario che tira è comunque decisamente esigua. Immediatamente dopo il pareggio del Rione Terra c’è un palese calcio di rigore a nostro favore per un atterramento in area su Giannini. Ci dispiace dover ravvisare episodi così gravi come grave è la mancata espulsione di un calciatore avversario per doppia ammonizione prima della fine del primo tempo. Non vogliamo assolutamente togliere merito ai nostri avversari che si sono battuti con lealtà e ardore ai quali rinnoviamo i nostri complimenti. Chiediamo più rispetto e ci aspettiamo una terna all’altezza per il play out del 28 aprile“. (CFS)