CALCIO/ Puteolana, successo al fotofinish sul Casoria: la salvezza passa per il play out del 28 aprile

CALCIO/ Puteolana, successo al fotofinish sul Casoria: la salvezza passa per il play out del 28 aprile

(CFS) POZZUOLI – La Puteolana 1902 centra il successo nel recupero e si guadagna il play out a gara unica in casa il 28 aprile al “Conte” di Arco Felice. 

CRONACA Primo tempo ricco di emozioni e gol, Guadagnuolo spara alto da buona posizione, il diagonale di Foti sfiora il palo. Al 12′ minuto gli ospiti si portano avanti con Spilabotte che si libera e lascia partire una conclusione che buca Pezzella; tre giri di lancette ed è Gioielli a ricevere palla ed incrociare, superando il portiere flegreo. I diavoli rossi non si arrendono, su azione d’angolo con Vincenzi dimezzano lo svantaggio. Al 23’minuto arriva il tris, rasoiata dal vertice destro dell’area di Spilabotte su cui Pezzella non può nulla. Il Casoria sfiora il poker con Petrarca, prima di subire la rete di Guadagnuolo al 29′ minuto ed il pari di Serrano al 40’minuto. Ritmi blandi nella ripresa, i flegrei ci provano, il Casoria controlla agevolmente e al 75’minuto si riporta avanti, Gioielli serve Ioffredo che dribbla Alcolino e cala il poker. I flegrei si riversano avanti, Petrarca salva sulla linea ed evita a Diana di segnare nella porta sbagliata. Nei minuti finali su due mischie in area i granata prima pareggiano con De Biase, poi ribaltano definitivamente il risultato con Liccardi. (CFS)

PUTEOLANA 1902 – CASORIA CALCIO 5-4 
Puteolana 1902: Pezzella (46′ Alcolino), Esposito, Spavone, Vincenzi, Liccardi, Cirillo, Solitro (46′ Fall), Piccirillo, De Biase, Guadagnuolo, Serrano (79′ Soprano). A disp. Rota, Caiazza, Greco, Della Marca, Micicche’. All. Matarese
Casoria: Maiellaro (85′ Mango), Credentino (49′ Spoleto), Ioffredo A.(60′ Riccardis), Valoroso, Petrarca, Diana, Cafaro, Foti (77′ Di Fusco), Spilabotte, Gioielli, Guadagni (62′ Ioffredo P.). A disp. Marzano, Di Micco, Siciliano, Petito. All. Amorosetti (In panchina Borzillo)
Arbitro: Liotta di Castellammare di Stabia
Reti: 12′ e 23′ Spilabotte (C.), 14′ Gioielli (C.), 15′ Vincenzi (P.), 29′ Guadagnuolo (P.), 40′ Serrano (P.), 75′ Ioffredo P. (C.), 88′ Di Biase (P.), 91′ Liccardi (P.)
Note: Ammoniti: Vincenzi (P.), Foti (C.). Spettatori: 200 (Su ordinanza della Questura di Napoli, vietata la vendita dei biglietti ai residenti nel comune di Casoria)