CALCIO/ "Uragano" Puteolana sul Poggiomarino, nel segno di Sardo e bomber Palumbo - LE FOTO
L'esultanza di Sardo, Follera e Conte dopo la prima rete

CALCIO/ “Uragano” Puteolana sul Poggiomarino, nel segno di Sardo e bomber Palumbo – LE FOTO

POZZUOLI – Bagna il suo esordio davanti al pubblico di casa con una roboante vittoria il tecnico granata Giovanni Iodice con la sua Puteolana. Una partita in cui i diavoli rossi sono riusciti a tenere a bada un Real Poggiomarino che è riuscito a tenere in bilico il risultato fino all’81’ quando il bomber Roberto Palumbo ha realizzato il 2-0 su calcio di rigore. I granata hanno dimostrato carattere, hanno saputo soffrire ma soprattutto hanno portato a casa una vittoria che li tiene in scia staccati di due punti dalla capolista Afragolese.

LA GARA Il primo tempo mostra due formazioni molto contratte che non vogliono scoprire le loro carte. Il Poggiomarino però sembra avere una supremazia in mediana. Al 46′ in pieno recupero arriva il goal del vantaggio con una punizione magistrale di Paolo Sardo su cui Avino non può nulla. Nella ripresa i flegrei cercano più volte il raddoppio ma Napoletano non si mostra in giornata. Poi, nel giro di pochi minuti Follera e Autieri si divorano entrambi due reti già fatte in area di rigore avversaria. Con l’ingresso di De Rosa e Roberto Palumbo è un’altra Puteolana in campo. All’81’ l’arbitro concede un rigore per un fallo di Paradiso su Posillipo. Dal dischetto va Palumbo che non sbaglia. Quattro minuti dopo è sempre Palumbo che in area di rigore servito in lungolinea da un compagno mette la palla alle spalle del portiere ospite. Prima del triplice fischio i granata calano il poker con Scibilia. Poi, è festa grande al “Conte”.