Coronavirus, a Pozzuoli sospese le iniziative
Vincenzo Figliolia sindaco di Pozzuoli

Coronavirus, a Pozzuoli sospese le iniziative

(CFN) POZZUOLI – Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto con apposita ordinanza, a scopo puramente precauzionale, la sospensione di una serie di eventi pubblici previsti in città fino a sabato 29 febbraio 2020. La decisione è maturata in seguito all’evoluzione del quadro relativo alla diffusione del coronavirus sul territorio nazionale, ritenendo “utile ed opportuno adottare misure idonee alla prevenzione e al contrasto di eventuali casi”, nonostante Pozzuoli non rientri nella casistica nazionale e non ci siano particolari condizioni allarmanti.

Gli eventi sospesi sono:
– il carnevale previsto per domani in piazza della Repubblica;
– “Pozzuoli verba ridens” in programma a Palazzo Migliaresi e al cinema Sofia il 26 e il 27 febbraio;
– il Convegno giuridico del Sindacato Forense;
– l’evento “Pozzuoli 1970-2020 in occasione dei cinquant’anni dallo sgombero del Rione Terra”.

Al momento le scuole, i cui alunni torneranno in classe giovedì 27, non sono interessate dall’ordinanza sindacale.(CFN)