CORONAVIRUS/ Persona di Pozzuoli contagiata da un 33enne di Mondragone rientrato da Rimini

CORONAVIRUS/ Persona di Pozzuoli contagiata da un 33enne di Mondragone rientrato da Rimini

POZZUOLI – Si tratta di una persona, quella di Pozzuoli, che è stata contagiata da un 33enne originario di Mondragone rientrato dalla fiera di Rimini e giunto presso l’Ospedale Cotugno la scorsa notte, il primo caso di Coronavirus che ha riguardato in queste ore la cittadina puteolana. Il giovane casertano ha infettato oltre alla persona di Pozzuoli anche un’altra di San Giorgio a Cremano. Questo è quanto comunicato dalla task force della Protezione Civile della Regione Campania, per l’emergenza del Coronavirus, la quale fa sapere che, comunque, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità per quanto concerne l’esito definitivo dei tamponi, dopo quello che ha avuto esito positivo all’ospedale Cotugno.

La persona come dichiarato dal sindaco Figliolia: “Si trova in isolamento, le sue condizioni sono stabili ed, inoltre, sono state adottate tutte le misure per la tutela della collettività“.