Covid, l’Esercito a supporto della ASL per i tamponi

Covid, l’Esercito a supporto della ASL per i tamponi

(CFN) POZZUOLI – L’Esercito Italiano va a supporto delle locali ASL per effettuare più tamponi e con più velocità.

Da domani, martedì 17 novembre, sarà attivo anche a Pozzuoli una postazione “drive through” dell’Esercito Italiano per effettuare i tamponi Covid-19.
Le tende sono state allestite nel parcheggio del PalaTrincone di via Miccoli a Monterusciello.

L’iniziativa è stata realizzata grazie ad un accordo istituzionale tra l’Asl Napoli 2 Nord, la protezione civile, il Comune di Pozzuoli e l’Esercito Italiano e rientra nell’Operazione Igea, voluta dal Ministero della Difesa per incrementare, attraverso personale sanitario specializzato di tutte le forze armate, la capacità giornaliera del Servizio sanitario nazionale di effettuare tamponi per la ricerca del covid su tutto il territorio nazionale. Nelle tende allestite presso il Palazzetto dello Sport opereranno un ufficiale medico e due infermieri sottufficiali dell’esercito, oltre al personale dell’Asl, e sarà possibile recarsi per il test con la propria auto ma solo su indicazione dell’azienda sanitaria locale.(CFN)