Covid19: Comune di Pozzuoli in quarantena
Comune di Pozzuoli

Covid19: Comune di Pozzuoli in quarantena

(CFN) POZZUOLI – Gli uffici centrali del Comune di Pozzuoli saranno chiusi per quindici giorni per consentire una approfondita sanificazione dei locali.
Con una ordinanza il sindaco Figliolia ha ordinato la chiusura al pubblico del complesso comunale centrale di via Tito Livio per consentire una profonda sanificazione dopo che uno stagista presso l’ufficio tecnico è risultato positivo al coronavirus. Prontamente avviate le procedure per ricostruire i link epidemiologici che potrebbero portare all’isolamento precauzionale di altre persone venute in contatto il virus.

Nessun allarmismo e solo in via precauzionale, per la sicurezza degli utenti e dei nostri dipendenti – ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia – per quindici giorni, gli uffici della sede centrale del Municipio, in attesa che siano completati i link epidemiologici dei contatti avuti dallo stagista risultato positivo al covid. L’attività amministrativa non subirà variazioni o rallentamenti, ma proseguirà normalmente” ha concluso il sindaco.

I servizi essenziali resteranno attivi grazie al lavoro in smart working di alcuni dipendenti mentre resterà aperto il Protocollo Generale con un servizio di front office all’ingresso della sede municipale.(CFN)