Feste al Rione Toiano, sanzioni e denuncia penale per una cantante

Feste al Rione Toiano, sanzioni e denuncia penale per una cantante

(CFN) POZZUOLI – Si sono svolte nello scorso fine settimana a Toiano, popolare rione di Pozzuoli, diverse feste in strada con la partecipazione di diversi cantanti neomelodici fra cui una nota cantante e “tiktoker”.

I Carabinieri della locale compagnia, trattandosi di feste non autorizzate e, soprattutto, in un periodo ancora di restrizioni anti Covid, hanno avviato indagini visionando anche decine di filmati postati sui social accertando la violazione di innumerevoli normative.

Diverse le persone identificate, fra cui, tre noti neomelodici di cui una donna, nota “influencer” e “tiktoker” napoletana peraltro già nota alle forze dell’ordine per altre simili violazioni, che è stata anche denunciata penalmente non avendo ottemperato all’invito di presentazione notificato dai carabinieri della stazione di Pozzuoli.

Tutti gli organizzatori delle feste sono stati sanzionati ai sensi del TULPS perché sprovvisti delle prescritte autorizzazioni. 12 le sanzioni anti contagio notificate ad altrettanti soggetti che hanno partecipato alle manifestazioni. Continuano le verifiche mirate ad identificare la restante parte dei “festaioli”.(CFN)