Kindly, Enter your custom slider's Shortcode.
IL CASO/ Ingiunzione di demolizione per opere abusive a Monterusciello e via Napoli

IL CASO/ Ingiunzione di demolizione per opere abusive a Monterusciello e via Napoli

(CFN) POZZUOLI – Due ordinanze di ingiunzione di abbattimento di opere abusive sono state firmate dalla Direzione 5 dell’ufficio dell’abusivismo edilizio del comune di Pozzuoli a ridosso del Capodanno.

LE OPERE ABUSIVE La prima si tratta di un manufatto a via Napoli realizzato sul terrazzo di 65 metri quadrati circa, intonacato è privo di pavimentazione, tramezzato completo di impianto idrico ed elettrico. L’opera è stata fatta senza il permesso a costruire e per questo abusive. L’altra ingiunzione di abbattimento riguarda invece la zona di Monterusciello e in via Monterusciello. La denuncia è stata trasmessa dal Comando Vigili Urbani. Si tratta di un ampliamento di circa 30 metri quadrati, realizzato in parte sotto un terrazzo preesistente, sul quale insiste una veranda di circa 30 metri quadrati anch’essa abusiva. “Tale ampliamento è comunicante con l’appartamento, il quale al momento è oggetto di lavori di manutenzione ed inoltre c’è la trasformazione di un locale deposito in unità abitativa, il tutto comunicante con il citato ampliamento. Al momento del sopralluogo il tutto si presentava allo stato grezzo. Nell’area esterna è presente una vasca seminterrata di circa 3 metri per 8 metri per una profondità di un metro e mezzo circa“, recita l’ordinanza. Anche in questo caso l’opera è da ritenersi abusiva perché senza il prescritto permesso a costruire.

DEMOLIZIONI E SANZIONI L’ufficio dell’abusivismo edilizio del comune di Pozzuoli ha dato tempo 90 giorni a diretti interessati per la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi, previa la richiesta di dissequestro delle opere abusive da inoltrare alla procura della repubblica di Napoli. Trascorsi i 90 giorni in caso di inottemperanza scatterà una sanzione pecuniaria di 20mila euro e le opere saranno acquisite a titolo gratuito a patrimonio del Comune. (CFN)