La donna vittima dell'incidente sulla Solfatara di ieri, trasportata d'urgenza a Caserta per delle complicazioni

La donna vittima dell’incidente sulla Solfatara di ieri, trasportata d’urgenza a Caserta per delle complicazioni

(CFN) POZZUOLI – Rabbia e sgomento nel quartiere di Monterusciello per la tragica scomparsa di Antonio Esposito, il 55enne vittima domenica mattina di un tragico incidente stradale sulla Variante Solfatara. Intanto, i due feriti, marito e moglie originari di Enna, sono entrambi in prognosi riservata. L’uomo 69enne ha riportato diverse fratture alle costole e si sospetta anche una leggera lesione al polmone. I medici del Santa Maria delle Grazie per questo motivo lo tengono sotto osservazione. La moglie, invece, è stata trasferita all’ospedale di Caserta per delle complicazioni. La donna, infatti, che già si è sottoposta ieri ad un intervento chirurgico all’ulna e al radio, sarà operata nei prossimi giorni all’aorta. La figlia dei due coniugi siciliani, che è disabile, è stata raggiunta dalla sorella e sono state ospitate entrambe da un albergo di Arco Felice. (CFN)