Kindly, Enter your custom slider's Shortcode.
Licola, discarica nelle campagne dove i Borboni andavano a caccia|Gallery

Licola, discarica nelle campagne dove i Borboni andavano a caccia|Gallery

(CFN) POZZUOLI – Uno schiaffo, l’ennesimo alla natura e all’ambiente di Licola. Una discarica a cielo aperto in bella mostra in via Santa Maria Goretti. Una strada che attraversa le campagne del litorale di Licola ma che un tempo era molto frequentata dai Borboni, che venivano proprio in quest’area a rilassarsi per le loro battute di caccia. Infatti, un po’ più avanti alla discarica c’è il real casino Borbonico, abbandonato anch’esso da tempo al degrado più assoluto (il tetto è collassato ormai in più punti). Materassi, legname, arredi dismessi, frigoriferi, residui di alimenti, materiale di risulta. C’è davvero l’imbarazzo della scelta dei rifiuti che giorno dopo giorno aumenta sempre di più. Scaricato da chi deve disfarsi di quelli ingombranti. Chissà cosa penserebbero i Borboni, di allora naturalmente, se oggi si facessero una passeggiata. Le istituzioni devono intervenire prima che la discarica continua ad aumentare di volume. (CFN) 

Questo slideshow richiede JavaScript.