Mercati sospesi a Pozzuoli, anzi no

Mercati sospesi a Pozzuoli, anzi no

(CFN) POZZUOLI – Nella giornata di ieri a Toiano si è tenuto il mercato itinerante degli ambulanti, circa 25, ex via Roma che con un accordo sindacale erano stati autorizzati a praticare un ambulantato ogni giorno in una location diversa della città dalle 7 alle 14: lunedì a via Roma, martedì al rione Toiano, mercoledì ad Agnano, giovedì a Licola, venerdì alla Solfatara (interno Parco Vecchia delle Vigne e sabato a Monterusciello.

Il sindaco Figliolia, per contrastare la diffusione del Covid, aveva disposto lunedì scorso, “in via precauzionale, la sospensione delle fiere settimanali fino al fino al 15 novembre 2020”.

Non si è fatta attendere la risposta degli ambulanti delle fiere settimanali, circa 250, di Monteruscello e Toiano che ieri pomeriggio si sono autoconvocati nello spazio dedicato alla fiera settimanale di Toiano per uno scambio di opinioni sulla faccenda e per poi andare in delegazione dal Sindaco Figliolia al quale chiedere conto di questo grave disparità di trattamento.

Il mercato, stamane, a Toiano non si è tenuto ma gli ambulanti delle fiere settimanali sono stati rassicurati dal sindaco Figliolia che potranno riprendere le fiere settimanali a partire dalla prossima settimana a condizione che le condizioni Covid lo consentano.

Non è escluso che la questione finisca in consiglio comunale convocato per questa mattina.(CFN)