MONTERUSCIELLO/ Devastazione di pini in via De Curtis, ambientalisti e residenti su tutte le furie - LE FOTO

MONTERUSCIELLO/ Devastazione di pini in via De Curtis, ambientalisti e residenti su tutte le furie – LE FOTO

POZZUOLI – Sono circa una decina di alberi di pino marittimo che sono stati abbattuti in via De Curtis nei pressi della sede Enel di via Monterusciello. Una vera e propria devastazione con il viale che ora appare desertificato. Il Comune di Pozzuoli ha dichiarato che quei pini erano malati e andavano abbattuti. Ma i residenti già ieri erano inviperiti e sono state diverse le chiamate a Carabinieri Forestali e Polizia di Stato. Intanto, Legambiente e WWF Campania hanno dichiarato che chiederanno spiegazioni precise su quanto accaduto. Insomma la polemica per i pini abbattuti a Monterusciello è solo all’inizio. “Il sindaco Figliolia ieri ha messo un post sulla propria bacheca Facebook dove elogiava il lavoro che stavano svolgendo sul verde pubblico omettendo però foto e notizie su quanto accaduto in via De Curtis. Una dimenticanza, oppure, si nasconde qualcosa?”, hanno dichiarato gli ambientalisti.