Multe a due fruttivendoli di Pozzuoli e Quarto, assenza di tracciabilità degli alimenti

Multe a due fruttivendoli di Pozzuoli e Quarto, assenza di tracciabilità degli alimenti

POZZUOLI – L’emergenza epidemiologica da Covid-19 in atto non ha rallentato i controlli nel settore agroalimentare e bio-sicurezza volti alla tutela del consumatore svolti dai militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Napoli. I militari delle stazioni carabinieri forestali e quelli del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale ed Agroalimentare  hanno organizzato vari controlli su tutta la provincia di Napoli in concomitanza dei giorni precedenti le festività pasquali.

SANZIONATI DUE FRUTTIVENDOLI Durante i controlli sono state accertate numerose violazioni in materia di tracciabilità dei prodotti agroalimentari. A Pozzuoli e Quarto due fruttivendoli hanno avuto una multa da 334 euro ciascuno perché non c’era il cartello indicante la provenienza di alcuni prodotti.