POZZUOLI/ Conferita la cittadinanza onoraria al generale Vittorio Tomasone - LE FOTO

POZZUOLI/ Conferita la cittadinanza onoraria al generale Vittorio Tomasone – LE FOTO

POZZUOLI –Per Pozzuoli è una giornata felice perché conferisce al Generale di Corpo d’Armata dei Carabinieri Vittorio Tomasone la cittadinanza onoraria per particolari e comprovate benemerenze. Un riconoscimento voluto e dovuto per l’alto senso del dovere e della fedeltà dimostrati a favore dello Stato, delle Istituzioni e della nostra città, per la costante presenza a fianco degli enti locali, per il contributo e gli interventi di prevenzione, repressione e controllo del territorio, per la difesa e sicurezza dei cittadini. Da oggi, Generale, ha un motivo in più per ricordare Pozzuoli, che l’accoglie come suo figlio speciale: è un cittadino onorario e siamo orgogliosi di poterlo confermare!”.Lo ha detto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia nel corso della cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza onoraria, avuta luogo questa mattina nella sala consiliare del municipio flegreo alla presenza di numerose autorità civili e militari, cittadini e scolaresche.

LA MOTIVAZIONE “Il Generale Tomasone – è scritto nella motivazione – è stato comandante della Compagnia dei carabinieri di Pozzuoli tra il 1981 ed il 1984. Si è distinto per la sua attività professionale al servizio della popolazione e per il particolare impegno nella lotta contro la criminalità organizzata, riscuotendo grandi risultati operativi nella tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica”.

TOMASONEQuello di oggi è stato un sigillo, ma io mi sono sempre sentito un cittadino di Pozzuoli – ha commentato il Generale Vittorio Tomasone -. Qui ho vissuto momenti importanti della mia carriera ed ho conosciuto persone che ancora porto nel cuore. Ringrazio il sindaco, l’intero consiglio comunale e la città di Pozzuoli per l’onorificenza che mi hanno voluto accordare e che mi riempie di orgoglio“.