POZZUOLI/ Danno e beffa per i residenti di viale Cappuccini dove ci fu l'incendio: il comune gli ordina l'eliminazione dei pericoli
Foto Gino Conte Photoreporter RIPRODUZIONE RISERVATA

POZZUOLI/ Danno e beffa per i residenti di viale Cappuccini dove ci fu l’incendio: il comune gli ordina l’eliminazione dei pericoli

(CFN) POZZUOLI – E’ proprio il caso di dirlo: al danno anche la beffa per i residenti di viale Cappuccini dal civico 12A al numero 14. Il 20 marzo scorso come si ricorderà ci fu un incendio nella notte che distrusse due autovetture che il nostro giornale riportò in anteprima. Ci vollero circa due ore per domare le fiamme da parte dei Vigili del Fuoco. Le fiamme lambirono i palazzi creando problemi fino al balcone al primo piano e danneggiando notevolmente lo stabile. Il 28 marzo scorso il Comune di Pozzuoli ha emesso un’ordinanza con la quale ha disposto ai proprietari entro il termine di dieci giorni di eliminare i pericoli per la sicurezza e la pubblica e privata incolumità. Una doppia beffa per i proprietari dello stabile che oltre ai danni per l’incendio ora dovranno a loro spese anche mettere a posto il tutto. (CFN)