POZZUOLI/Disagi, paura e viaggio a vuoto per i passeggeri del traghetto della Gestur che urta altra nave per il forte vento

POZZUOLI/Disagi, paura e viaggio a vuoto per i passeggeri del traghetto della Gestur che urta altra nave per il forte vento

(CFN) POZZUOLI – Disagi e paura questa mattina per i passeggeri che viaggiavano sul traghetto della “Don Peppino” della compagnia Gestur partita dal porto di Pozzuoli in direzione di Ischia alle ore 7,20. Con grandi difficoltà, complice il forte vento la nave arriva a Ischia ma le forti raffiche di tramontana non permettono di attraccare nel porto isolano. Il traghetto così scarrozza verso una nave ormeggiata e urta la “Benito Buono” della Medmar. Nonostante il supporto della Guardia Costiera di Ischia il comandante è costretto a fare dietrofront e a ritornare a Pozzuoli dopo un lungo e quanto mai viaggio di ritorno molto difficile per il mare forza cinque. Alle ore 10,25 il traghetto dopo un doppio viaggio a vuoto riesce ad attraccare di nuovo al porto di Pozzuoli. La Capitaneria di Porto di Pozzuoli ha riferito che non ci sono per fortuna feriti, mentre, l’impatto tra le due navi ha causato dei danni alle parti superiori delle due navi. (CFN)