Puteolana a caccia dei quarti di Coppa Italia

Puteolana a caccia dei quarti di Coppa Italia

(CFS) POZZUOLI – Dopo l’exploit di Maddaloni in campionato la Puteolana 1902 si rituffa in Coppa Italia Dilettanti. Domani al “Domenico Conte” i flegrei affronteranno l’Ercolanese nel return match degli ottavi di finale. Il match di andata disputatosi due settimane fa la Puteolana 1902 uscì indenne dal “Solaro” di Ercolano nonostante aver giocato per piu’ di un tempo con l’uomo in meno causa l’espulsione del portiere Caparro. Nella ripresa fu proprio il portiere Maiellaro che subentrò dopo l’espulsione a salvare il risultato intercettando con un balzo felino un calcio di rigore calciato da Castellano. Il pareggio dell’andata lascia la qualificazione aperta a tutte le situazioni compresa quella dei calci di rigori a cui si potrà arrivare in caso di ulteriore pareggio , anche con qualsiasi risultato, alla fine dei 90’ regolamentari. L’Ercolano di mister Perrella ,reduce dalla sconfitta in campionato a Torre Annunziata contro un rinato Savoia, cercherà di ripetere la buona gara dell’andata dove riuscì a giocare alla pari con i flegrei. I flegrei per la gara di coppa saranno privi degli squalificati Caparro e Marigliano e quasi sicuramente di Sardo e D’ascia alle prese con noie muscolari. I flegrei in caso di passaggio del turno affronteranno la vincente dello scontro tra l’Albanova e la Virtus Campania. La terna arbitrale designata per questa sfida è tutta nocerina con l’arbitro De Angelis coadiuvato dagli assistenti Santoriello e Celotto.(CFS – L.P.)

Il quadro completo degli ottavi di finale:

  • Puteolana 1902- Ercolanese (And. 0-0)
  • Albanova -Virtus Campania (And. 0-0)
  • Maddalonese-Grotta (And. 2-2)
  • Saviano- Ischia (And. 1-3)
  • Palmese-Buccino Volcei ( And. 1-0)
  • Scafatese- Salernum Baronissi (And. 4-0)
  • Angri- San Marzano ( And. 1-2)
  • Napoli United- Agropoli (And. 1-2)