Kindly, Enter your custom slider's Shortcode.
PUTEOLANA/ Caso Merino, la società fa ricorso ma il segretario si dimette. Vietata la trasferta di Afragola

PUTEOLANA/ Caso Merino, la società fa ricorso ma il segretario si dimette. Vietata la trasferta di Afragola

(CFS) POZZUOLI – Oggi la Puteolana 1902 ha diramato un comunicato stampa in cui ha annunciato che farà ricorso in merito al tesseramento di Roberto Merino. Di seguito il comunicato dei diavoli rossi: 

IL COMUNICATO L’Asd Puteolana 1902 comunica che, nella giornata odierna è stata anticipata tutta la documentazione e che nella giornata di giovedì o venerdì, presso lo Studio Legale Chiacchio che opera in ambito calcistico, si discuterà e valuterà la situazione del calciatore granata Roberto Ramirez Merino, ad oggi in rosa. Sulla base della sentenza di Alfageme, tesserato dell’ Avellino Calcio, l’Asd Puteolana 1902, proverà a gettare le basi per il ricorso, valutando tempistiche e percentuali di riuscita per provare a tesserare il calciatore“.

IL SEGRETARIO SI DIMETTE Il segretario Ciro D’Antonio, ex Campobasso, che aveva cominciato la stagione già con la gestione Leone, ha deciso di interrompere il rapporto con i diavoli rossi. Il motivo è legato soprattutto alla questione Merino, è lo stesso D’Antonio a chiarire: “Ho deciso di rassegnare le dimissioni, la gestione del caso Merino non mi ha trovato d’accordo, non ci sono le condizioni per continuare il rapporto”.

TRASFERTA VIETATA AD AFRAGOLA Intanto, la Prefettura di Napoli ha disposto per motivi di ordine pubblico il divieto di trasferta per i tifosi della Puteolana 1902 e perciò i residenti nella cittadina di Pozzuoli non potranno assistere alla gara in programma domenica alle ore 11 presso lo stadio “Moccia” contro l’Afragolese. (CFS di ANGELO SORRENTINO