Puteolana, Guarracino firma il risultato dei Diavoli contro il Savoia
Puteolana - Fabrizio Guarracino - PhotoCredit GinoConte®Photoreporter

Puteolana, Guarracino firma il risultato dei Diavoli contro il Savoia

(CFS) POZZUOLI – Dopo la delusione dell’ inaspettata eliminazione patita in settimana contro l’ercolanese in Coppa Italia Dilettanti la Puteolana 1902 era attesa al pronto riscatto il campionato. L’avversario di turno però non è dei più semplici visto che il Savoia viene da tre vittorie consecutive e da una campagna rafforzamento ancora in evoluzione viste le varie vicissitudini societarie.
Mister Marra deve fare a meno di Rinaldi appiedato per un turno e lo sostituisce con Petrarca mentre in attacco inserisce il giovane Di Lorenzo a ridosso di Guarracino e Grezio. Gli oplontini si schierano con il 4-3-3 con diversi ex in campo come Spavone, Liberti, Landi ed Esperimento.

I granata partono forte ed al 2’ ci prova subito Guarracino con un tiro dal limite ben servito da Di Lorenzo ma termina al lato. All’8’ i flegrei vanno vicinissimi al vantaggio con De Simone che non ribadisce in rete una respinta del portiere ospite un tiro di Guarracino ben liberatosi in area. I bianchi di Torre Annunziata cercano di farsi vedere ed al 14’ Trimarco in area tir fiaccamente non approfittando di un rinvio sbilenco di Fontanarosa. I flegrei sono determinati e riescono a manovrare bene nonostante un non perfetto terreno di gioco. Al 21’ bella conclusione di Grezio impegna in corner il portiere ospite. De Simone si riaffaccia al 27’ nei pressi dell’area del Savoia ma il suo tiro termina di poco alto dopo essersi liberato da un paio di difensori. Al 33’ i flegrei sbloccano il risultato con Guarracino che di testa interviene sottoporta finalizzando in rete un cioccolatino di Grezio sulla sinistra. Il tempo si chiude 1-0.

Nella ripresa mister Carannante sostituisce De Stefano e Orefice con De Rosa ed Esposito F. per tentare di essere piu’ incisivo in attacco. In effetti il Savoia appare piu’ in partita ed al 58’ sfiora anche il pareggio con Rega che di testa su un calcio d’angolo di Scarpa sfiora di pochissimo il montante alla sinistra di Maiellaro. Al 68’ la Puteolana potrebbe chiudere la gara ma Guarracino pecca di egoismo e spreca la ghiotta occasione. Il Savoia cerca di rendersi ancora pericoloso ma la difesa granata fa buona guardia con Petrarca oggi autore di una ottima gara. Nel finale Rega salva quasi sulla linea un tiro conclusione di Evacuo liberato da una bella azione personale di Gioielli. Termina quindi la gara con la vittoria di misura ma meritata dei flegrei che si confermano così i battistrada del girone B dopo sette giornate di campionato.(CFS – L.P.)

Puteolana 1902: Maiellaro, Balzano, Sica (’02), Fontanarosa, Petrarca, Amelio, De Simone, Marigliano, Grezio, Di Lorenzo (’01), Guarracino. A disp. Caparro, Casale, Di Martino (’02), Esposito G., Di Napoli, De Rosa G. (’01), Di Giorgio (’02), Gioielli, Evacuo.
All. Marra

Savoia: Landi, Pisani, Spavone (’01), Conti, Esperimento, Rega, De Stefano, Liberti, Trimarco, Scarpa, Orefice (’02), a disp. Merone (’02), Alfano (’01), Russo C., Passariello, Marzullo, De Rosa (’03), Russo R., Borriello, Esposito F.
All. Carannnante.

Arbitro: Ghinelli (Roma)
Marcatori: 33’ Guarracino (P).
Angoli: 5-2 per il Savoia
Ammoniti: Spavone (S), Conti (S), Marigliano (P).