Puteolana, il d.t. Porta: "Riaccenderemo di nuovo l'entusiasmo tra i tifosi"

Puteolana, il d.t. Porta: “Riaccenderemo di nuovo l’entusiasmo tra i tifosi”

POZZUOLI – La Puteolana gli ha affidato il compito di direttore tecnico del club a Luca Porta, funzione che svolgerà da esterno avendo già un incarico con un Campania Felix in Promozione. “Sono stato convinto dalla determinazione del presidente Casapulla che dopo non aver trovato acquirenti validi ha deciso di portare avanti il suo progetto – ha spiegato Luca Porta -. Con una svolta complessiva all’ambiente coinvolgendo nuove persone che conosco e molto affidabili. Il presidente ha garantito che porterà a termine tutti gli impegni presi fino al termine del campionato“.

SOGNO SERIE D Io sarò un po’ il raccordo tra la squadra e la dirigenza, l’obiettivo è quello di riportare la tranquillità tra i tifosi – continua Porta -. Sono certo che la squadra non si tirerà indietro. Bisogna fare un plauso ai tecnici Ciaramella e Iodice e al diesse Cavaliere. Sarà nostro compito ora riportare la fiducia dei tifosi nella società dopo che il tutto è stato destabilizzato da fattori esterni al campo ma comunque importanti. La serie D? Obiettivo che possiamo tranquillamente raggiungere nei play off“.

RIACCENDERE L’ENTUSIASMO Ai tifosi dico di starci vicino ma so benissimo che il calore e l’amore non mancherà mai – dice Porta -. Soprattutto se noi riusciremo a dimostrare di aver rimesso il tutto a posto. Il presidente mi ha chiesto di stabilizzare un po’ l’ambiente facendo ritornare l’entusiasmo che c’era all’inizio“.

SQUADRA E MOTIVAZIONI La squadra non si discute – conclude Porta -. E’ composta da giocatori di categoria e prima di tutto da uomini prima che calciatori. Bisognerà giocare soprattutto sulle motivazioni. Naturalmente tutto questo dipende da come si evolverà l’emergenza del Coronavirus e da cosa deciderà la Figc. A noi interessa prima di tutto la salute dei nostri calciatori e, quindi, tutto il resto passa in secondo piano“.