Kindly, Enter your custom slider's Shortcode.
Puteolana, primo ko stagionale per i diavoli contro il Napoli United
PhotoCredit GinoConte®Photographer

Puteolana, primo ko stagionale per i diavoli contro il Napoli United

(CFS) POZZUOLI – Prima sconfitta stagionale per la Puteolana 1902 contro l’ostico Napoli United di mister Maradona Junior. I flegrei oggi sono apparsi sottotono nonostante la grande affluenza di pubblico che ha affollato le scalee del “Conte”. Una vittoria poteva già significare per i granata la vittoria del girone B di Eccellenza con tre gare di anticipo ma questo stop ha prorogato la festa solo di qualche settimana. L’avversario di turno, il Napoli United, si è mostrato molto piu’ concentrato ed in forma fisicamente alla ricerca di punti per la qualificazione ai playoff.

Il primo acuto è della Puteolana al 6’ con Grezio che ben imbeccato da Sica impegna in corner il portiere Giordano. Ma al 10’ alla prima occasione gli ospiti vanno in vantaggio con Cittadini che con una bella conclusione sulla destra in diagonale supera il portiere Maiellaro. I flegrei accusano il colpo non riuscendo ad impossessarsi del centrocampo. Al 20’ Navarrete impegna il portiere Maiellaro a terra dopo una buona triangolazione. Una leggerezza di Amelio in area al 24’ regala a Cittadini una palla comoda per raddoppiare ma la sua conclusione termina alta sulla traversa. I flegrei si riaffacciano in avanti al 25’ con Grezio con una conclusione che lambisce il palo del portiere ospite. I flegrei serrano le fila recuperando palloni a centrocampo ed al 33’ De Simone ben imbeccato da Grieco non inquadra la porta in area da buona posizione. Il tempo si chiude con il Napoli United in vantaggio per 1-0.

La ripresa riparte con gli stessi 22 del primo tempo ed al 55’ c’è l’episodio determinante per l’economia della partita. Un contrasto di spalla in area tra il difensore flegreo Balzano e Schinnea viene punito dall’arbitro Giordano con un calcio di rigore in favore dei partenopei e con l’espulsione da ultimo uomo nei confronti del difensore flegreo. Dal dischetto però Cittadini calcia il rigore alto sulla traversa. Al 58’ Accietto appena entrato viene affrontato fallosamente da Scheler con l’arbitro che prima decreta il calcio di rigore per i flegrei ma poi su segnalazione del suo assistente annulla la decisione fischiando un fuorigioco di Guarracino tra lo sgomento di tutti. I flegrei cercano di rendersi pericolosi ma l’inferiorità numerica la penalizza ed i partenopei riescono a difendersi con ordine e ripartire di rimessa senza però riuscire ad inquadrare la porta. Al 67’ una punizione dal limite di Gioielli viene respinta in corner dal Giordano in corner. Dal corner una sponda di testa di Sardo non viene corretta in rete da Grezio proteso in scivolata sottoporta. In pieno recupero al 95’ un cross di Grezio viene deviato di testa da Accietto che cerca la sponda per Evacuo che viene però anticipato dal portiere ospite. Nell’ultima azione della gara il Napoli United raddoppia con Capellino che da solo in area finalizza un bell’assist di Navarrete. La gara termina con il trionfo dei partenopei per 2-0 e con i flegrei che dovranno leccarsi le ferite ed scendere in campo nella prossima gara di campionato con il piglio giusto per raggiungere la matematica vittoria del girone.(CFS – L.P.)

Puteolana 1902: Maiellaro, Balzano, Sica (’02), Marigliano, Amelio, Petrarca, Di Lorenzo (’01), De Simone, Grezio, Grieco, Guarracino.
A disp. Caparro, Rinaldi, Sardo, De Rosa (’01), Accietto (’03), Catinali, Fontanarosa, Evacuo, Gioielli .
All. Marra.

Napoli United: Giordano D., Scheler (’02), Tomasin, Oliva, Akrapovic, Pelliccia (’02), Arrulo, Giordano G., Cittadini, Navarrete, Schinnea.
A disp. Maraolo, Pisacane, Santoro, Diakhaby, Bruno, Ciranna, De Marco, Arario, Capellino.
All. Maradona.

Arbitro: Giordano (Grosseto)
Marcatori: 10’ Cittadini (NU), 96’ Capellino (NU).
Angoli: 6-1 per la Puteolana.
Ammoniti: Schinnea (NU), Petrarca (P), Giordano D. (NU), Capellino (NU), Evacuo (P), Fontanarosa (P), Scheler (NU), Navarrete (NU).
Espulsi: Balzano (P) per fallo da ultimo uomo.
Al 55’ Cittadini (NU) calcia fuori un calcio di rigore.

Sotto una fotogallery di Gino Conte (PhotoCredit GinoConte®Photographer)