QUARTO/ Muffa e infiltrazioni alla materna "Matteotti": madri e maestre fanno lo sfratto con le proprie auto - LE FOTO

QUARTO/ Muffa e infiltrazioni alla materna “Matteotti”: madri e maestre fanno lo sfratto con le proprie auto – LE FOTO

(CFN) QUARTO – Sono stati spostati in questi giorni, dalle maestre e dalle proprie mamme con le loro autovetture, i bambini e tutto il materiale didattico della scuola per l’infanzia “Matteotti” che si trova nell’omonima via su decisione del dirigente scolastico. Il motivo è legato alle condizioni delle classi dove complice un’infiltrazione c’è muffa e acqua sulle pareti oltre alla caldaia rotta con gli alunni che sono senza riscaldamento. “Abbiamo effettuato un sopralluogo e c’era un’aria irrespirabile e pessima, la decisione del preside è stata necessaria“, hanno dichiarato alcune rappresentanti di classe.

IL TRASFERIMENTO Lo sfratto da una scuola all’altra è stato effettuato come già detto direttamente dalle maestre con le proprie autovetture. Per consentire che le lezioni venivano riprese al più presto. I piccoli alunni sono stati appoggiati momentaneamente nelle aule sempre dello stesso istituto delle elementari nell’attesa che vengano effettuate le dovute riparazioni e manutenzioni per consentire così ai bambini di poter ritornare nelle loro classi. La paura delle mamme è che la scuola dell’infanzia non venga abbandonata a se stessa. Una delle classi dell’infanzia ha ripreso le lezioni mercoledì scorso con una madre che ha messo a disposizione un furgone per spostare tutto il materiale scolastico. Qualcun’altra giovedì per consentire l’ultimo sfratto delle suppellettili e delle librerie. Ma la situazione non è delle più normali in quanto i bambini dell’infanzia condividono i bagni con gli alunni delle scuole elementari.  L’istituto è di proprietà del Comune di Quarto. (CFN) 

Questo slideshow richiede JavaScript.